6.5 C
Sassuolo
9.4 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

A Modena per l’Epifania visite guidate a mostre e musei

“L’arte del dono” al Museo Civico, la mostra di Giulia Napoleone alla Poletti, visita combo a Ghirlandina e sale storiche del Palazzo Comunale, il Duomo in mattoncini Lego [....]
HomeCopertina ModenaGrandezze & Meraviglie: “L’Ultimo Monteverdi”, il 21 settembre

Grandezze & Meraviglie: “L’Ultimo Monteverdi”, il 21 settembre

Giovedì 21 settembre nella Chiesa di Sant’Agostino di Modena alle ore 21 Grandezze & Meraviglie presenta: ”L’ultimo Monteverdi. Messa a quattro voci et Salmi […] Venezia 1650”, che vede impegnata l’Accademia d’Arcadia, sotto la direzione di Alessandra Rossu Lürig e la cui prima parte venne eseguita nell’edizione 2022 del festival. Il concerto completa l’esecuzione della raccolta “Messa a quattro voci et salmi di Monteverdi”, curata e pubblicata dallo stampatore veneziano Alessandro Vincenti nel 1650 che raccolse i materiali originali del grande musicista appena scomparso e costituisce un importante documento sulla prassi di lavoro utilizzata da Monteverdi. Probabilmente Vincenti acquistò i manoscritti che compaiono nella raccolta prima che i beni del compositore fossero dispersi. La raccolta del 1650, se confrontata con la Selva morale (1641), mostra come il compositore riutilizzasse materiali musicali da una versione all’altra dello stesso salmo, rielaborando, espandendo o accorciando, e mascherando il riutilizzo con stratagemmi tecnici. I brani eseguiti saranno: Messa da cappella, Confitebor tibi Domine I e II, Nisi Dominus e Beatus vir. Questo programma fa parte di un progetto in collaborazione fra il Festival Grandezze & Meraviglie e Fondazione Arcadia che comprende l’esecuzione e la registrazione di tutta la raccolta di Vincenti.

L’Accademia d’Arcadia è un ensemble vocale e strumentale che ha per repertorio d’elezione il Seicento italiano ed è formato da giovani cantanti specialisti del repertorio rinascimentale e barocco. L’Ensemble ha dedicato il suo primo progetto musicale ai mottetti di Alessandro Grandi, registrandone una silloge, Celesti fiori per l’etichetta Arcana|Outhere.

Alessandra Rossi Lürig è diplomata in pianoforte, composizione, direzione di coro e musicologia presso il Conservatorio di Milano, l’École Normale de Musique di Parigi, il Conservatoire Royal di Bruxelles e l’Université Libre di Bruxelles. Dopo un lungo lavoro come direttore di vari ensemble di musica classica e contemporanea, si è dedicata esclusivamente alla musica antica, sia nell’esecuzione che nella ricerca musicologica, recuperando e pubblicando inediti italiani del Seicento e Settecento.

 

Info & prenotazioni:
www.grandezzemeraviglie.it
www.grandezzemeraviglie.it/prenotazioni
info@grandezzemeraviglie.it
tlf +39 059214333 | 345 8450413

 

 

 

(20 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



FIORANO MODENESE