Assunta quale badante ha derubato la propria assistita: arrestata

Altre Notizie

Maltempo agosto 2022, via alle richieste di conttributo

di Redazione Parma I cittadini e le attività economiche che hanno subito danni a causa del maltempo, con temporali e grandine, che ha colpito il territorio modenese tra il 17 e il 19 agosto 2022 possono presentare domanda di contributo per costi dovuti al ripristino dell’abitazione nel caso dei privati, e per la ripresa dell’attività produttiva, […]

All’Arena del Sole i “Premi Ubu 2022”, il 12 dicembre

di Redazione Cultura Per la prima volta il Teatro Arena del Sole di Bologna ospita la cerimonia di assegnazione dei Premi Ubu 2022 in sala Leo de Berardinis, lunedì 12 dicembre dalle ore 20.00 e, come ogni anno dal 2016, in diretta su Rai Radio3 dalle 20.30 (raiplayradio.it/radio3/), all’interno del palinsesto di Radio3Suite. La serata […]

Supporto alla genitorialità, a Bologna attivo un nuovo sportello di consulenza educativa anche per adolescenza e preadoloscenza

di Redazione Bologna È attivo da alcune settimane il nuovo sportello di consulenza educativa rivolto a genitori e adulti di riferimento di adolescenti e preadolescenti promosso da Asp Città di Bologna in collaborazione con il Comune. L’iniziativa, realizzata con il contributo per lo sviluppo e la qualificazione dei Centri per le famiglie e per le […]

Rapina in un supermercato a Bologna

di Redazione Bologna Nel pomeriggio dello scorso 5 dicembre 2022, l’equipaggio di Volante del Commissariato di San Giovanni in Persiceto ha eseguito l’arresto nei confronti di una donna straniera di circa 40 anni per una rapina avvenuta all’interno del supermercato IN’S sito alle porte di San Giovanni in Persiceto. La donna era stata sorpresa dal […]

Condividi

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

I carabinieri della Stazione di Sestola avevano ricevuto la segnalazione dal figlio della vittima. L’uomo, un 67enne residente a Formigine, era convinto che la badante assunta in prova per accudire la madre 90enne nata e residente a Montecreto non fosse quella persona attenta e gentile che voleva apparire, e che ci fosse lei dietro la sparizione di soldi e gioielli della sua assistita. La donna, una badante polacca di 66 anni, era stata assunta all’inizio di agosto ed era l’unica ad avere la possibilità di accedere ai beni dell’anziana, custoditi all’interno del comò della camera da letto.

Nonostante la sicurezza della colpevolezza della badante solo la meticolosità della perquisizione effettuata nella giornata del 25 agosto ha permesso di rinvenire quanto asportato e di poter arrestare la malfattrice. La donna aveva infatti occultato 18.700 euro nella sua borsa cucendoli dentro la fodera, analogamente un anello d’oro della vittima è stato rinvenuto cucito dentro l’imbottitura del reggiseno che stava indossando quando perquisita dai carabinieri.

Arrestata è stata tradotta nella mattinata del 26 agosto dalla cella di sicurezza della caserma di Nonantola al Tribunale di Modena per l’udienza di convalida.

 

(27 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 


 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: