Trovata positiva all’alcoltest chiama la sorella per farsi venire a prendere. Ma è alticcia anche lei

Alcoltest (immagine di repertorio)

di Redazione #Carpi twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

A ridosso del centro storico di Carpi, nella notte tra il 18 e il 19 gennaio, una pattuglia di Carabinieri ha fermato una ragazza del posto sottoponendola alla prova dell’etilometro. La ragazza, risultata positiva all’esame (le è stato rilevato un tasso alcolemico pari al doppio del massimo consentito dalla legge), ha quindi deciso di chiamare la sorella per farsi venire a prendere. La sorella, accompagnata dal fidanzato, è arrivata all’appuntamento in stato di ebbrezza e quindi non è stato possibile affidarle l’autovettura, finita quindi in un deposito giudiziario.

Alla donna, denunciata alla Procura modenese per guida in stato di ebbrezza, è stata ritirata la patente.

 

(19 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: