14.1 C
Comune di Sassuolo
sabato, Maggio 15, 2021
HomeNotizieAttempati mufloni impazziti su biciclette supersoniche attaccano pedoni inermi come adolescenti immaturi

Attempati mufloni impazziti su biciclette supersoniche attaccano pedoni inermi come adolescenti immaturi

Pubblicità

di Redazione #Sassuolo twitter@ERgaiaitaliacom #Ciclisti

 

A poche centinaia di metri dal centro Sassuolo offre una gradevolissima oasi di fresco, nota come il parco del Secchia, dove ultimamente vengono non di rado avvistati cerbiatti, giovani caprioli, qualche cinghialaccio che per fortuna all’arrivo dell’umano se ne va dove sa che deve andare, una grande varietà di uccelli, nutrie, tanto gatti restituiti incoscientemente allo stato selvatici – una congrega di killer implacabili, e tanto fresco che sollazza nella calura estiva.
Questa specie di luogo paradisiaco è sconvolto, soprattutto nel fine settimana, ma anche nelle prime ore del mattino, è sconvolto da bande di mufloni impazziti su biciclette supersoniche che attaccano pedoni inermi come adolescenti immaturi: si tratta per lo più di gruppi di ultracinquantenni cafoni, incolti e dal piglio maschissimo, che credendo di essere soli – a parte gli amici della loro inutile specie che si sono portati appresso – rispondono con insulti e dita medie alle richiesta di attenzione che gli lanci gridando – non hai altro modo di farti sentire – quando ti passano ad un centimetro o rischiano di investirti perché impegnati a sentirsi il Fausto Coppi di turno.

Questi esempi di imbecillità su velocipete avrebbero bisogno di qualche lezione di educazione civica, e di educazione punto, che il Sig. Sindaco recentemente eletto, qualora abbia un po’ di tempo tra un controllo al negher e un controllo all’accattone, un discorso sgrammaticato da una parte ed una lettura impossibile da un’altra, porre rimedio a questo scorrazzare incivile che mette a rischio (e qui non siamo più nel campo delle battute) coloro che della splendida oasi che il parco del Secchia rappresenta – lato modenese o lato reggiano non importa – vorrebbero godere senza rischiare di venire travolti da questi incivili dementi kamikaze.

 

 

 

 

(18 giugno 2019)

©gaiaitalia.com | Sassuolonotizie.it 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 





 

- Advertisement -
Pubblicità

SEGUITECI

4,452FansMi piace
2,487FollowerSegui
115IscrittiIscriviti

DA LEGGERE

POTREBBERO INTERESSARTI

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: