Black out notturni a Sassuolo. Il Sindaco interviene e scrive. Tantissimo

foto Sassuolo2000.it

di Redazione #Sassuolo twitter@ERgaiaitaliacom #Energia

 

 

Nelle ultime settimane la nostra città sta subendo ripetuti ed inspiegabili black out che, ogni notte, prendono di mira zone e quartieri differenti creando non solo disagi ma forte preoccupazione tra i cittadini”.

Si apre con queste parole la lettera che il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani ha inviato ad Enel, il fornitore di energia elettrica, ed a City Green Light che ha in gestione la pubblica illuminazione cittadina, a seguito dei black out che si sono verificati nei giorni scorsi e nelle scorse settimane in città. Se la parola “preoccupazione” è parte del risicato bagaglio culturale neroleghista non poteva poi mcare la parola “dovere”. Continua infatti il Sindaco Menani che spiega, in un attacco incontrollabile di retorica e prosopopea, perché ha deciso di fare quello che un Sindaco è pagato ed eletto per fare.

La lettera la trovate di seguito:

Nelle scorse settimane si sono verificati diversi black out che hanno lasciato al buio donne, bambini, anziani ma anche aziende ed imprese commerciali per una o più notti, in vie e quartieri diversi della città.  Una zona senza luce è una zona non sicura: con l’aiuto del buio malintenzionati che purtroppo sono numerosi in tutta la nostra provincia ne approfittano per entrare negli appartamenti o nei negozi compiendo furti e danneggiamenti, gettando così nel panico e nello sconforto famiglie e professionisti.

Facciamo cronaca e non abbiamo avuto notizie di saccheggi o aumento di furti nella Città di Sassuolo né dai carabinieri né dalla Polizia Locale, se il Sindaco ha notizie differenti potrebbe cortesemente rendere note le fonti? O pensa il Sindaco di vivere nella New York del baby boom?

Ma proseguiamo con la lettera che torna sui black out:

Black out che, inoltre, proprio perché ripetuti e spesso prolungati, creano anche danni alle aziende ed alle imprese commerciali ai loro impianti informatici ed ai macchinari.

Il fenomeno, ormai da qualche settimana, si sta ripetendo in maniera costante ed in una misura che mai, prima d’ora, aveva riguardato la nostra città. Se è “normale” che, saltuariamente, possano esserci problemi con la linea elettrica, “normale” non è che ogni sera, ogni notte, in punti diversi e distanti della città salti la corrente. A maggior ragione non lo è viste le condizioni climatiche di queste settimane: abbiamo vissuto nevicate importanti ed abbiamo subito la mancanza di corrente elettrica quasi come una naturale conseguenza; lo stesso dicasi per temporali improvvisi, con vento forte e grandinate; ma non penso che il cielo stellato di queste notti abbia causato danni alle linee.

Per questi motivi ho voluto inviare una lettera chiara e decisa ai responsabili, affinché si assumano le loro responsabilità e risolvano innanzitutto i problemi: nel caso la situazione dovesse continuare ci faremo interpreti affinché, chi è stato danneggiato, riceva il giusto e doveroso risarcimento. In attesa delle risposte, un primo risultato è già stato ottenuto: dall’invio della lettera i problemi non si sono più ripetuti”.

 

Insomma, i gestori, terrorizzati dalla lettera del Sindaco Onnipotente, subito dopo l’arrivo della lettera – preda di tremori e timori – hanno risolto il problema in un battito di ciglia. E’ del tutto irrilevante per il Sindaco degli “affinché”, evidentemente ancora in campagna elettorale, che il ripetersi dei problemi abbia spinto Enel e City Green Light, dietro segnalazione di cittadini ed aziende, a darsi da fare molto prima della prolissa, ridondante e stucchevolmente retorica lettera di Menani.

 

P.S. Se usate Google ed inserite “black out sassuolo” troverete soltanto una foto (del quotidiano Sassuolo2000 che riprendiamo in alto) relativa alla questione che il Sig. Sindaco tratta come se fosse un disastro di proporzioni apocalittiche con morti negli appartamenti preda di fiere e delinquenti, tutte le altre foto relative a “black out sassuolo” riguardano le sconfitte o le cattive prestazioni del Sassuolo, inteso come squadra di calcio. Perché dove non arriva la creduloneria arriva google…

 

 

(21 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 





 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: