Fiorano Modenese, inaugurata la scuola materna Coccapani

Altre Notizie

Supporto alla genitorialità, a Bologna attivo un nuovo sportello di consulenza educativa anche per adolescenza e preadoloscenza

di Redazione Bologna È attivo da alcune settimane il nuovo sportello di consulenza educativa rivolto a genitori e adulti di riferimento di adolescenti e preadolescenti promosso da Asp Città di Bologna in collaborazione con il Comune. L’iniziativa, realizzata con il contributo per lo sviluppo e la qualificazione dei Centri per le famiglie e per le […]

Rapina in un supermercato a Bologna

di Redazione Bologna Nel pomeriggio dello scorso 5 dicembre 2022, l’equipaggio di Volante del Commissariato di San Giovanni in Persiceto ha eseguito l’arresto nei confronti di una donna straniera di circa 40 anni per una rapina avvenuta all’interno del supermercato IN’S sito alle porte di San Giovanni in Persiceto. La donna era stata sorpresa dal […]

Meloni è stanca delle “critiche alla manovra”, insomma con le critiche non ce la fanno

di Giovanna Di Rosa La presidente del Consiglio è “stanca delle critiche” alla manovra e trascina Palazzo Chigi sulla pericolosa soglia del come si permettono che è sempre un pessimo segno. Se ci sono critiche ci sono criticità evidentemente, dunque piuttosto che insofferenza sarebbe bene manifestare umiltà, perché chi la bicicletta se l’è cercata poi la bicicletta […]

Condividi

scuola materna Coccapani Fiorano Modenesedi Redazione, #FioranoModenese twitter@sassuolnewsgaia #Scuola

 

Nella mattinata di sabato 8 febbraio 2020 si è svolta la cerimonia di inaugurazione della scuola dell’infanzia paritaria Luigi Coccapani, al termine dei lavori svolti nella struttura, con una spesa superiore a 700.000 euro, 250.000 dei quali di contributo del Comune, 100.000 della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ed altri 100.000 da imprese e cittadini.

Servono perciò altri contributi per coprire la spesa complessiva, resasi necessaria per adeguare staticamente la struttura, migliorando il livello sismico e le prestazioni energetiche, per creare nuovi spazi e per restaurare, risanandoli, gli spazi. L’intervento ha consentito di realizzare un dormitorio più grande, un laboratorio, uno spazio aula insegnanti, un ufficio, uno spogliatoio, un bagno adulti e uno disabili. Sono state ridisegnate la cucina, la dispensa e la zona lavaggio, sono stati ristrutturati tutti i bagni, sostituiti gli infissi e realizzate nuove uscite di sicurezza.

Sono intervenuti il presidente della Fondazione Asilo Infantile Casa di Riposo Luigi Coccapani Don Antonio Lumare, parroco di Fiorano; il sindaco Francesco Tosi; Don Alberto Zironi in rappresentanza della Fisma a livello interdiocesano; il vicepresidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Matteo Tiezzi; i rappresentanti della diocesi e del Comune di Fiorano Modenese nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Coccapani Patrizia Nizzoli e Alessando Reginato, i responsabili pedagogici e della direzione della scuola. In sala erano presenti diversi imprenditori che hanno contribuito a sostenere i lavori svolti, rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, sacerdoti e tanti Fioranesi che sono cresciuti fra queste mura.

 

 

(8 febbraio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: