Grazie a una delibera regionale ulteriormente favorite ristrutturazioni e rigenerazione urbana secondo determinati parametri antisismici e di risparmio energetico

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Società

 

E’ stata presentata ieri sera nel corso della Commissione “Territorio e Ambiente” del Comune e sarà presentata per l’approvazione nel prossimo Consiglio Comunale, la delibera di recepimento della Deliberazione di Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna 186/2018 in tema di oneri urbanistici.

Con questa deliberazione l’Assemblea Legislativa regionale ha approvata la riforma della disciplina sul contributo di costruzione in coerenza e coordinamento con la nuova legge urbanistica regionale (L.R. 21 dicembre 2017, n. 24 “Disciplina regionale sulla tutela e l’uso del territorio”) e con la legge edilizia regionale (L.R. 30 luglio 2013, n. 15 “Semplificazione della disciplina edilizia”).

I comuni sono tenuti al recepimento della nuova disciplina sul contributo di costruzione entro novanta giorni dalla sua pubblicazione sul BURERT, trascorsi i quali la medesima disciplina opera direttamente e senza modifiche al testo base.

Nella delibera da approvare, infatti, verrà applicato uno sconto pari al 10% delle tariffe sia per quanto riguarda la categoria U1 che U2 riportando, quindi, l’importo degli oneri urbanistici sui livelli antecedenti la delibera regionale.

 

(06 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: