10.7 C
Sassuolo
11.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

Libri per la scuola di arabo di Fiorano Modenese

Donati dal Rotary di Sassuolo per i 70 studenti dell’attività didattica portata avanti dall’associazione “L’alba degli angeli”, provenienti da tutto il distretto ceramico [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeNotizieIl padre di Saman Abbas è arrivato in Italia. E’ ora rinchiuso...

Il padre di Saman Abbas è arrivato in Italia. E’ ora rinchiuso nel carcere di Rebibbia

Shabbar Abbas, il padre di Saman, la giovane uccisa a Novellara (RE) per avere rifiutato di sposare il cugino, è arrivato in Italia alla mezzanotte del 31 agosto ed è stato rinchiuso nel carcere di Rebibbia. L’uomo è chiuso in un assoluto mutismo da quando gli è stato comunicato che sarebbe stato estradato. Resta latitante la madre della giovane, una madre che ha lasciato che la sua figli 18enne venisse ammazzata e poi è fuggita dall’Italia dandosi alla macchia.

Lo scorso luglio la corte distrettuale di Islamabad aveva espresso parere favorevole all’estradizione dell’uomo, accusato dell’omicidio della ragazza morta a 18 anni a Novellara, dopo un processo d’estradizione durato dieci mesi. le autorità italiane hanno sottolineato che è la prima volta che un pakistano viene estradato dal paese su richiesta delle autorità italiane.

 

 

(1 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE