Il Sindaco Menani scrive all’Ausl per la riqualificazione dell’ex-Ospedale

Altre Notizie

Condividi

di Redazione Sassuolo

L’Amministrazione comunale di Sassuolo ha inviato questa mattina una lettera, a firma del Sindaco, al Direttore Generale dell’Azienda Usl di Modena relativa alle condizioni in cui versa lo stabile dell’ex Ospedale cittadino in pieno centro storico ed alle possibilità di una sua riqualificazione.

“Mi permetto di sottoporLe in allegato l’Avviso Pubblico “Servizi e Infrastrutture sociali di comunità” della Regione Emilia Romagna in attuazione dell’investimento 1 “Strategia Nazionale per le Aree Interne” del PNRR – scrive il Sindaco nella lettera – la cui scadenza è stata prorogata al 15 Giugno. Come certo saprà, l’Ospedale vecchio di Sassuolo si trova in uno stato di degrado ed abbandono ormai difficilmente procrastinabile. Una struttura enorme e dalle enormi potenzialità che si trova nel cuore del centro storico cittadino e che a causa del suo abbandono è già più volte stato vandalizzato, saccheggiato e divenuto riparo di sbandati. Una sua riqualificazione non solo restituirebbe decoro e sicurezza ad una zona nevralgica della nostra città ma, al tempo stesso, metterebbe nelle mani dell’Azienda Usl una struttura dalle potenzialità incredibili. Nel Febbraio scorso l’Azienda da Lei diretta si è dichiarata disponibile, a mezzo stampa, a discutere del futuro e della riqualificazione della struttura a patto che sul tavolo ci fossero proposte concrete. È per questo motivo che mi permetto di sottoporLe questo bando, la cui dotazione è di 500 milioni di euro, chiedendo di avanzare la candidatura dell’ex Ospedale cittadino che necessita più che mai di un intervento, tanto radicale quanto urgente”.

Ora, al Sig. Sindaco piacendo, conosceremo anche la risposta dell’Ausl di Modena.

 

(19 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: