14.8 C
Sassuolo
18.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

EMILIA-ROMAGNA

HomeComprensorio CeramicoLa Tenenza dei carabinieri di Scandiano ha un nuovo comandante

La Tenenza dei carabinieri di Scandiano ha un nuovo comandante

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Da oggi (26 agosto, ndr) si è insediato il nuovo comandante della Tenenza Carabinieri di Scandiano. Si tratta del Tenente Valerio Scatoletti che, proveniente dalla Campania dove ha ricoperto l’incarico di Comandante della tenenza di Melito di Napoli, è stato trasferito nel comune di Scandiano per sostituire il precedente comandante Tenente Francesco Mattei a sua volta trasferito quale comandante al Nucleo Operativo e Radiomobile di Rho, in provincia di Milano.

Un trasferimento disposto dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri di Roma che ha assicurato alla Tenenza del comune di Scandiano una continuità di Comando con l’assegnazione di altro Ufficiale in un comune che necessita di un presidio idoneo alle criticità del vasto e densamente popolato territorio.

L’assegnazione dell’Ufficiale, in sostituzione del collega trasferito ad altro importante incarico, è stata peraltro fortemente voluta dal comandante Provinciale dei carabinieri di Reggio Emilia Colonnello Andrea Milani, al fine di dare continuità al Commando della Tenenza da parte di un Ufficiale che vanta un importante bagaglio professionale di natura investigativa che porrà a disposizione delle comunità del territorio che vede l’Arma scandianese aver competenza giurisdizionale sui due comuni di Scandiano e Viano. Il Tenente Valerio Scatoletti 41 anni originario di Roma, figlio di artigiani, laureato in giurisprudenza con laurea quadriennale a ciclo unico conseguita presso l’università degli studi di Roma Tor Vergata, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 2008, dopo aver frequentato il 13esimo corso biennale allievi marescialli è stato destinato quale addetto presso il Comando Stazione Carabinieri di Buddusò, in provincia di Sassari dove ha prestato servizio per 2 anni per poi essere trasferito presso la stazione Carabinieri di Poggio Rusco (MN) con più di 4 anni di permanenza. Ulteriore prestigiosa esperienza professionale presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri dove per circa 3 anni è stato il Comandante della Squadra del Minuto Mantenimento del Reparto Autonomo, fino al transito nel ruolo Ufficiali, dove, dopo i 2 anni di formazione, veniva destinato quale Comandante della Tenenza di Melito di Napoli per 2 anni, fino all’attuale trasferimento presso la Tenenza Carabinieri di Scandiano. Il Tenente Valerio Scatoletti durante l’attività svolta ha ottenuto apprezzamenti ed espressioni elogiative dai superiori gerarchici per i risultati ottenuti. Il Tenente Mattei 32enne originario della provincia di Lecce, arrivato a Scandiano nel 2021 proveniente dal nucleo investigativo di Milano col grado di sottotenente, nel corso della sua attività al comando della tenenza di Scandiano, ha coordinando importanti operazioni, fra cui l’arresto di numerosi spacciatori e di un estorsore in flagranza di reato. Durante la permanenza a Scandiano è stato promosso al grado di tenente. Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia, Colonnello Andrea Milani, ha ringraziato il Tenente Francesco Mattei per la proficua, competente collaborazione professionale garantita ad ogni livello, per l’incondizionato impegno profuso nell’espletamento del proprio servizio e per il senso di umanità dimostrato nel corso di questo biennio, augurandogli un grande in bocca al lupo per il nuovo incarico. Contestualmente, il Comandante Provinciale ha inteso accogliere il Tenente Valerio Scatoletti sottolineandone il grande bagaglio professionale ed esperienziale – basti pensare, per citarne uno solo, all’ultimo incarico alla Tenenza di Melito di Napoli – segno di continuità con il suo predecessore e testimonianza della particolare attenzione che l’Arma dei Carabinieri ha per questa Provincia, ove la prevenzione e il contrasto alla criminalità comune e organizzata richiede Ufficiali con competenze specifiche e doti umane e professionali altissime.

“A lui – ha commentato il Col. Andrea Milani – l’augurio di un buon lavoro nella certezza che potrò contare su un valido collaboratore per fronteggiare le sfide quotidiane, qualificare le attività su un territorio importante quale quello del comprensorio ceramico ma, soprattutto, svolgere, insieme a tutti i Carabinieri reggiani, quella insostituibile funzione di rassicurazione sociale delle comunità, la cui sicurezza è prioritariamente affidata all’Arma con le sue Stazioni Carabinieri”.

Informa un comunicato stampa pubblicato integralmente.

 

 

(26 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Comune di Sassuolo
cielo coperto
14.8 ° C
16.4 °
13.9 °
84 %
2.4kmh
100 %
Lun
21 °
Mar
24 °
Mer
25 °
Gio
27 °
Ven
21 °

LEGGI ANCHE