8.8 C
Sassuolo
13.8 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

“Cime tempestose” raccontato a Fiorano Modenese

Domenica al Centro Culturale di via Vittorio Veneto con Tina De Falco, Franca Lovino e Gen Llukaci [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeNotizieL’immunologo Francesco Le Foche aggredito nel suo studio da un paziente

L’immunologo Francesco Le Foche aggredito nel suo studio da un paziente

di P.M.M.

Era schiavo della sua idea che il medico lo avesse curato male e tanto è bastato perché la sua furia lo accecasse e decidesse di massacrare a calci e pugni il suo medico, Francesco Le Foche, notissimo immunologo del Day Hospital del reparto di immunoinfettivologia al Policlinico Umberto I. Si tratta di un 36enne italiano, curato in passato dal medico che ha oggi aggredito, accusato ora di tentato omicidio. I fatti nel pomeriggio nello studio di La Foche in via Po, nella capitale a poca distanza da Villa Borghese.

L’uomo ha prima scagliato una pietra fermacarte presa dal tavolo contro il professor La Foche per poi avventarsi su di lui lo ha colpito a pugni e quando è caduto a terra ha continuato a pestarlo a calci in faccia anche mentre lo trascinava fuori dalla stanza. L’intervento dei pazienti e di altri presenti ha evitato che lo uccidesse. La Foche, 66 anni, si trova ora ricoverato al Policlinico Umberto I.

 

 

(6 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE