Modena, rinvenuto un offertorio… Senza offerte

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

I carabinieri del nucleo radiomobile di Modena hanno ieri rinvenuto un offertorio nel parcheggio della ditta CiR. di Modena nella mattinata di oggi, in via Portogallo. Una rapida indagine presso i parroci della città ha permesso di appurare che l’offertorio era stato asportato dalla chiesetta di San Damaso nella serata precedente.
L’offertorio è stato restituito al parroco, Don Domenico, privo purtroppo delle offerte dei fedeli asportate dai malfattori. Sono in corso accertamenti, grazie anche alle impressioni digitali lasciate, per risalire agli autori del furto.

 

(16 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 


 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: