11.1 C
Sassuolo
13.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

“Cime tempestose” raccontato a Fiorano Modenese

Domenica al Centro Culturale di via Vittorio Veneto con Tina De Falco, Franca Lovino e Gen Llukaci [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeAppennino ReggianoRapina in banca con la minaccia di una bomba

Rapina in banca con la minaccia di una bomba

Ha fatto ingresso all’interno della banca Credito Emiliano di Quattro Castella e hanno lasciato intendere di avere una bomba in tasca chiedendo di consegnare il danaro altrimenti si sarebbe fatto esplodere. Ottenuti i soldi, circa 5.000 euro, ha guadagnato l’uscita per dileguarsi senza riuscire nell’intento. L’allarme era stato attivato e il Comando Provinciale dei carabinieri di Reggio Emilia aveva già inviato sul posto i Carabinieri di Quattro Castella e della radiomobile di Reggio Emilia che, forti della descrizione del malvivente uscito dalla banca, hanno intercettato, fermato e arrestato il presunto rapinatore recuperando l’intera refurtiva.

Per questi motivi con l’accusa di rapina aggravata i Carabinieri della stazione di Quattro Castella congiuntamente ai colleghi della radiomobile di Reggio Emilia hanno arrestato un uomo 45anni residente nel reggiano. Gli accertamenti relativi al procedimento, in fase di indagini preliminari, proseguiranno per i consueti approfondimenti investigativi al fine di consentire le valutazioni e determinazioni inerenti all’esercizio dell’azione penale.

 

(27 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


LEGGI ANCHE