Tanta gente alla prima fiera d’ottobre dei “Curiàus”

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #FieredOttobre

 

C’era tanta gente all’apertura del consueto appuntamento con le Fiere d’Ottobre, avvenimento culturale di inimmaginabile importanza, che si tiene da cinquecento anni – e non sentirli. Consueti appuntamenti con i negozi aperti, con tanta gente dentro, ci dicono, con le bancarelle, i carretti del cibo – che adesso si chiama street food le strade piene e la folla attorno a te che parla e ride, anche se non sa quello che dice.

Che bel momento è quando ti aggiri per le strade e non hai spazio nemmeno per camminare, vero? Non so per voi, ma per noi è fondamentale viverlo.

Così la nostra fotografa Katia Generali c’ha fatto un giro per le vie, e siccome è arguta, ha immediatamente incontrato alcuni cimeli da raccontare. All’insegna del buon gusto e della sobrietà del nouveau riche i reggiseni e le mutande rosse appese ad un filo per il piacere dei feticisti che lo sono senza sapere che esiste una parola per definirli.

Se ci va bene la prossima domenica saranno appesi gli abiti da sposa, per la gioia di chi non sogna altro che il principe azzurro nella vita per sposarselo sfarzosamente e chiamarlo stronzo per il resto dei suoi giorni. Che vita esilarante.

Prossima domenica nuova fiera e nuove foto. E nuovi commenti. Vi immaginiamo festanti.

 

 

 

 

 

 

(7 ottobre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: