Trovate ossa umane nella zona del poligono di tiro di Sassuolo

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi

di Redazione, #Sassuolo

Resti umani, ossa, sono stati ritrovate vicino ad un poligono di tiro di Sassuolo. Il rinvenimento durante le ricerche relative alla scomparsa del giovane 21enne Alessandro Venturelli, del quale non si hanno notizie dal dicembre scorso per il ritrovamento del quale anche il Sindaco cittadino lanciò uno dei suoi maldestri appelli.

Il ritrovamento del personale Saer (Soccorso alpino e speleologico) farebbe pensare ai resti di una donna scomparsa nella stessa zona il 15 maggio del 2021, Paola Landini, la cui auto con i suoi effetti personali venne ritrovata in quel luogo e della quale non si hanno più avuto notizie. Lo scrive il Corriere.

 

(7 maggio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: