24.8 C
Sassuolo
25.2 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

EMILIA-ROMAGNA

HomeCopertina ModenaUbriaco contromano in tangenziale, scontro frontale

Ubriaco contromano in tangenziale, scontro frontale

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Ha imboccato la tangenziale contromano in direzione Milano e dopo poche centinaia di metri ha prima urtato leggermente un autoarticolato e subito dopo si è invece scontrato frontalmente contro una altra vettura. Feriti i conducenti. Sul posto la Polizia locale di Modena.

Diversi i problemi alla viabilità. A causa dell’incidente, avvenuto poco dopo le 6.30 di giovedì 18 gennaio tra le uscite 14 e 15 della tangenziale di Modena, è stato necessario infatti chiudere il tratto in questione della carreggiata in direzione Milano per soccorrere i feriti, rimuovere i mezzi incidentati e per i rilievi di legge. La tangenziale è stata completamente riaperta al solo traffico verso le 8.30.

La dinamica dell’incidente è al vaglio delle pattuglie dell’Infortunistica della Polizia locale immediatamente intervenute sul luogo dello scontro.

Il giovane che si è immesso in tangenziale contromano alla guida di una vettura Bmw X2 è risultato aver un tasso alcolemico tre volte oltre il consentito. Si tratta di un ventenne neopatentato residente in un Comune limitrofo; il ragazzo è stato trasportato al Pronto Soccorso di Baggiovara; fortunatamente, come l’altro automobilista coinvolto, non pare aver riportato gravi ferite. Alla guida dell’auto contro cui è andato a sbattere, una Honda Crv, c’era un 54enne di nazionalità moldava; anche lui viaggiava solo.  Illeso l’autista, di nazionalità francese, alla guida dell’autoarticolato che è rimasto solo marginalmente coinvolto nell’incidente essendo riuscito a evitare l’impatto con la Bmw.

Al giovane è stato contestato l’articolo 186 del Codice della strada, con un tasso alcolico che lo colloca nella terza e più grave fascia individuata dalla legge. Per lui è quindi scattato il ritiro immediato della patente di guida con decurtazione doppia, cioè di 20 punti dalla patente, trattandosi di un neopatentato. Sarà poi l’Autorità giudiziaria, anche in considerazione delle circostanze aggravanti (l’aver causato l’incidente e l’orario notturno in cui si è verificato) a stabilire in quale misura applicare la sanzione penale e la sospensione della patente o l’eventuale revoca.  Mentre non è scattato il sequestro dell’auto che risulta non essere di proprietà del ragazzo.

 

 

(18 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Comune di Sassuolo
poche nuvole
23.8 ° C
26.4 °
23.7 °
48 %
0.5kmh
15 %
Sab
23 °
Dom
22 °
Lun
24 °
Mar
26 °
Mer
26 °

LEGGI ANCHE