Il sassolese Marco Casini secondo alla classica della Madonnina

Altre Notizie

Tra pietre d’inciampo e cimitero ebraico. Scandiano celebra il Giorno della Memoria

di Redazione Scandiano Verrà celebrato come di consueto il 27 gennaio il Giorno della Memoria, appuntamento internazionale dedicata alle vittime dell’olocausto, anche a Scandiano. Venerdì 27 gennaio, infatti, un ricco programma attende gli scandianesi. In un’iniziativa, organizzata dal Comune di Scandiano, in collaborazione con Anpi Scandiano, al Cimitero Ebraico nel parco Lazzaro Padoa di Scandiano, nell’ambito […]

Camplus Go Home!, da Bologna contro chi approfitta della crisi abitativa e specula sul bisogno di una casa

di Redazione Bologna Oggi abbiamo fatto visita al Camplus Living di Piazza Malpighi, sede di alcuni dei molti appartamenti in gestione a Camplus a Bologna. CAMPLUS GO HOME è il chiaro messaggio che abbiamo voluto lasciare, per dire che non è il benvenuto a Bologna chi specula, guadagna e approfitta della crisi abitativa attuale per […]

Condividi

di Redazione Sport

Già vincitore dell’edizione 2022, il sassolese in forza alla Delta Atletica Sassuolo Marco Casini, non sfigura nella classica corsa competitiva della Madonnina, ottenendo un secondo posto alle spalle del forte Italo Quazzola, vicecampione italiano sui 10000 e terzo ai giochi del mediterraneo l’anno scorso.

La gara è impostata su ritmi elevati fin dai primi metri ed è di fatto una scontro a due dove alla fine Casini è costretto ad arrendersi alla progressione di Quazzola primo in 30’02, mentre il sassolese chiude in 30’20 la sua prova sui 10km. I tecnici Luigi Ferrari e Franco Maffei si dicono molto soddisfatti della prestazione e attendono ora il loro atleta domenica prossima nella prima delle due prove regionali di cross.

In luce anche i velocisti della Delta Atletica Sassuolo che ieri nella gara di debutto sui 60m collezionano diversi primati personali. Vandelli 7″31, Baccarani 7″41, Venturelli 7″46, Spezzani 7″48, Zanni 7″77, mentre conclude la sua prova in 8″46 Giada di Donato.

 

(16 gennaio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: