11.1 C
Sassuolo
15.4 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertinaAl Dl Lavoro del governo Meloni mancano i voti di Forza Italia...

Al Dl Lavoro del governo Meloni mancano i voti di Forza Italia coi forzisti “arrivati con 15 minuti di ritardo”. Quando si dice la sfiga

di G.G.

I senatori di Forza Italia, arrivati con quindici minuti di ritardo, affossano il Dl Lavoro del governo di cui fanno parte per discrepanze non bene identificate, anche se il motivo ufficiale è l’essere arrivati in ritardo. A questi geni della fuga da casa per ambizione sfrenata, manca solo di giustificarsi dicendo di avere fatto tardi causa una festa di compleanno. O l’hanno già detto?

La questione è semplice: il voto della commissione Bilancio sul parere al nuovo pacchetto di  una decina di emendamenti (relatrice Paola Mancini di FdI) è finito in pareggio con 10 senatori di maggioranza e altrettanti dell’opposizione, con la maggioranza che è andata sotto quasi a dire “O votate il Mes o vi facciamo morire”, ma mica puoi dire una cosa così… Dunque meglio far sospendere la commissione mancando il parere necessario per esaminare in aula le nuove proposte di modifica e ripresentarla quando gli orologi saranno sincronizzati. Intanto è prontamente convocata una conferenza dei capigruppo per decidere come proseguire i lavori.

L’opposizione pretende, nel frattempo, di lanciare siluri: “La maggioranza non sta in piedi”, ha dichiarato Schlein senza esserne troppo sicura.

 

(21 giugno 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



FIORANO MODENESE