19 C
Sassuolo
17.9 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

EMILIA-ROMAGNA

HomeFiorano ModeneseSi chiude “A scuola facciamo la differenza” l'iniziativa di Fiorano Modenese

Si chiude “A scuola facciamo la differenza” l’iniziativa di Fiorano Modenese

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Poche settimane fa si è concluso il progetto “A scuola facciamo la differenza”  proposto dal CEAS Cà Tassi agli alunni delle scuole primarie del territorio. Ad aderire sono state tre classi dell’istituto Guidotti e due del Ferrari, che assieme ai loro insegnanti e agli operatori della Coop. Ovile – in raggruppamento temporaneo di impresa con la cooperativa La Lumaca – hanno dipinto i cestini presenti all’esterno delle scuole con i colori della raccolta. I temi del progetto sono infatti i rifiuti e l’educazione ad una loro corretta gestione e riciclo. Il progetto si è articolato in due laboratori, con l’obiettivo di accrescere nei bambini la consapevolezza dell’importanza di effettuare azioni indirizzate alla riduzione dei rifiuti stessi. Oltre a questo, c’è sicuramente il tentativo di sensibilizzare anche il personale scolastico e di incrementare la differenziata nelle scuole.

Il primo laboratorio s’intitolava La seconda vita delle cose e voleva stimolare la partecipazione attiva degli alunni con l’intento di scoprire cosa sia un rifiuto, attraverso un’attività ludica, quindi attraverso prove e sfide di vario genere alternati a momenti di riflessione e confronto.

Il secondo laboratorio rappresentava un’azione comunicativa e concreta per dare informazioni corrette sulla raccolta differenziata; un’attività nel giardino scolastico durante la quale gli studenti hanno colorato i cestini presenti per mettere in atto la corretta raccolta dei rifiuti anche all’esterno delle aule scolastiche.

 

 

(19 aprile 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE