22.6 C
Sassuolo
22.6 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

EMILIA-ROMAGNA

HomeFiorano ModeneseTorna "Leggere&Crescere" in biblioteca a Fiorano Modenese

Torna “Leggere&Crescere” in biblioteca a Fiorano Modenese

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Leggere&Crescere è il programma proposto dal Comune di Fiorano Modenese, in collaborazione con il Bla e l’Associazione Lumen, nato per offrire nuovi stimoli, crescere e aiutare a crescere attraverso la letteratura.

Da gennaio torna in biblioteca Paolo Monelli, presso il BLA, con tre iniziative rivolte a genitori, insegnanti, educatori e appassionati, fruibili anche singolarmente, due da un’ora ciascuno e una mattinata di workshop.

S’inizia martedì 16 gennaio 2024 alle ore 18,30 con Consuelo Mameli dell’Università di Bologna, per affrontare il tema della motivazione a scuola. Un appuntamento che, tra riflessioni teoriche e implicazioni pratiche per la pratica educativa, si focalizza in particolare sui bisogni psicologici fondamentali degli studenti (autonomia, competenza, relazione, e giustizia) e propone spunti pratici per il loro soddisfacimento nei contesti educativi. Consuelo Mameli è professoressa associata in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione presso l’Università di Bologna e autrice di diverse pubblicazioni italiane e internazionali.

You know nothing, Wilhelm Meister” è invece il titolo dell’appuntamento di giovedì 1 febbraio sempre alle 18,30 con Laura Madella dell’Università di Parma: dedicata al romanzo di formazione, il genere letterario per eccellenza che guida il lettore moderno alla scoperta di sé e del mondo, rappresenta un’occasione per riprendere grandi classici e scoprire titoli meno noti. Laura Madella insegna Storia dell’educazione e Letterature di formazione all’Università di Parma, dove fa anche ricerca a tempo pieno e traduzioni a tempo perso.

Sabato 24 febbraio dalle 9,30 alle 12,30 è invece in programma il workshop su prenotazione a cura di Laura Brambilla, formatrice e curatrice. “Tutta mia la città” è l’incontro formativo per riflettere sugli spazi, pubblici e privati, e acquisire metodi e strumenti innovativi per coinvolgere i più giovani in nuove pratiche e attività legate all’abitare. Tra i vari spunti proposti una selezione di albi illustrati che preparerà i partecipanti ad un’attività laboratoriale volta alla rielaborazione in chiave personale dei contenuti e degli strumenti appresi. Laura Brambilla è formatrice per l’Associazione culturale “Senza titolo”, ente che cura la progettazione e gestione di servizi educativi e di mediazione culturale per musei, istituzioni culturali e scolastiche sul territorio nazionale.

I posti per il workshop sono limitati, è necessaria la prenotazione telefonando allo 0536 833403 oppure inviando una mail a biblioteca@fiorano.it. Tutti gli appuntamenti si tengono in presenza al BLA (biblioteca ludoteca archivio di Fiorano Modenese,  in Via Silvio Pellico n.9 e sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, ad eccezione del workshop che è gratuito ma richiede la prenotazione.

 

 

(2 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Comune di Sassuolo
nubi sparse
23.5 ° C
23.5 °
18.5 °
59 %
2.1kmh
44 %
Sab
28 °
Dom
28 °
Lun
27 °
Mar
27 °
Mer
18 °

LEGGI ANCHE