Controlli congiunti di Municipale e Forestale al “Mercatino Contadino”

Altre Notizie

Venerdì 10 è il Giorno del Ricordo

di Redazione Modena Venerdì 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata. Modena ha in programma una cerimonia commemorativa al monumento in pietra carsica in piazzale Natale Bruni, dedicato proprio ai Martiri delle foibe, mentre il “Comitato comunale per la storia e le memorie del Novecento”, […]

Giardini Ducali, rimessa a nuovo dei sentieri ghiaiati

di Redazione Modena Cantiere in corso ai Giardini Ducali di Modena per rimettere a nuovo i sentieri ghiaiati, riqualificando la viabilità agli ingressi e l’area intorno ai giochi. L’intervento, che rientra nell’ambito della manutenzione ordinaria del parco, è coordinato dal servizio di Manutenzione urbana del Comune e durerà circa due settimane. La riqualificazione riguarda in particolare […]

Attacco hacker, alzate le difese del Comune

di Redazione Modena In coincidenza con il massiccio attacco hacker rilevato dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale per diverse istituzioni, il Comune di Modena ha alzato il livello delle proprie difese dei sistemi informatici. Al momento non sono stati segnalati attacchi diretti, ma la struttura tecnica del Comune è in stato di allerta e sono state attivate […]

Condividi

di Redazione #Sassuolo twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Una mattinata di controlli congiunti, sabato scorso, da parte della Polizia Municipale di Sassuolo ed i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Fiorano al mercato contadino di Braida, per accertare eventuali violazioni o frodi ai danni dei tanti consumatori che ogni sabato vi si recano per acquistare prodotti a chilometri zero. Nei confronti di quattro aziende è stato predisposto un accesso congiunto poiché commercializzavano prodotti “Bio”: per la commercializzazione  i prodotti biologici risulta obbligatorio rispettare precetti Regolamento CE 834/2007 e del D. Lgs 20/2018  recante “disposizioni di armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola ed agroalimentare biologica”.

L’azione sinergica della Polizia Municipale di Sassuolo e dei Carabinieri Forestali ha consentito di estendere i controlli a tutta la filiera, dall’attività produttiva presso l’azienda fino alla commercializzazione dei prodotti all’interno del mercato. Nei confronti di una quinta azienda è stata disposta una diffida amministrativa ex  art 6 Disciplinare ed art 8 del “Regolamento mercato Contadino” in quanto poneva in vendita mandorle secche non provenienti dalle Regione Emilia Romagna, con obbligo immediato di rimozione del prodotto dal banco vendita. Il prodotto è stato immediatamente rimosso dal banco.

 





(24 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 




 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: