11.6 C
Sassuolo
14.6 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

“Cime tempestose” raccontato a Fiorano Modenese

Domenica al Centro Culturale di via Vittorio Veneto con Tina De Falco, Franca Lovino e Gen Llukaci [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeBologna CronacaBologna: ripristinata la legalità in area illegittimamente occupata

Bologna: ripristinata la legalità in area illegittimamente occupata

Nel corso della mattina odierna le Forze di Polizia hanno liberato un’area illegittimamente occupata, in esecuzione di una decisione maturata in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. L’area in questione, nella quale dimoravano abusivamente persone a bordo di camper, si trova in via Emilio Ponente (BO), in una zona luogo di futuri lavori per la costruzione della rete tranviaria.

Durante l’intervento odierno, la zona è stata liberata dalle persone presenti. Nello specifico, il personale operante ha identificato ed accompagnato presso gli uffici della Questura di Bologna 4 cittadini serbi, 2 cittadini tunisini, 1 cittadino marocchino e 1 cittadino italiano, tutti a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per i controlli di rito. Liberata dalle persone e rispristinata la legalità, l’area è stata riaffidata alla legittima proprietaria, mentre i mezzi ivi presenti saranno presto rimossi e restituiti agli intestatari.

 

 

(29 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservata, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE