Carpi, denunciato un giovane ventenne per aggressione

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi

di Redazione #Carpi twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Ieri i carabinieri della compagnia di Carpi hanno denunciato alla procura della Repubblica un ventenne di origini nordafricane nato e residente nel Carpigiano poiché verso la fine di settembre, nel corso di una lite avvenuta in via Carlo Sigonio a Carpi, aveva colpito con calci e pugni un quarantanovenne marocchino provocandogli una frattura allo zigomo, con prognosi di 60 giorni.

Il motivo della lite sarebbe da ricondurre al fatto che il quarantanovenne, verso la fine di gennaio, si sarebbe impossessato del telefono cellulare del ventenne il quale, per riprenderselo, non aveva esitato ad aggredire l’uomo.

L’esatta dinamica dei fatti è in corso di ricostruzione da parte dei carabinieri di Carpi che erano intervenuti al momento della lite.

 

(4 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: