Controlli antiaccattonaggio della Polizia Municipale. Secondo il neo-Sindaco sono “graditi”

di Redazione #Sassuolo twitter@ERgaiaitaliacom #Razzismo

 

Controlli anti accattonaggio, sono stati effettuati nella mattinata del 31 maggio, nel centro di Sassuolo da parte della Polizia Municipale nel corso del mercato ambulante settimanale. Una pattuglia composta da 3 operatori, dalle ore 7.30 alle ore 12 durante l’effettuazione di controlli mirati al contrasto del fenomeno dell’accattonaggio nell’area del mercato e nelle zone circostanti al centro, hanno identificato e allontanato 5 straniere, in regola con le norme per l’immigrazione, intente ad avvicinare alcuni cittadini chiedendo loro somme di denaro.

Allontanato anche un musicista privo di autorizzazione. Anche nelle aree adiacenti i centri commerciali sono stati svolti controlli ed allontanate altre quattro persone. Naturalmente, il neo-Sindaco si è caricato sulle spalle il pesante peso della riuscita dell’opera di repressione accogliendo a suo dire le “lamentele nei confronti di alcuni accattoni”, così informa il comunicato stampa del Comune di Sassuolo, che “sono tante”.

Il nuovo Sindaco-sceriffo ha poi annunciato che proseguirà nella direzione del contrasto di chi “chi viene a Sassuolo per fare accattonaggio: principalmente risultano essere profughi accolti nelle città vicine” affermando che l’iniziativa, si riferisce all’allontanamento di chi ha fame, sarebbe stata “notata sia dai commercianti che dai cittadini” e “sembra particolarmente gradita”.

Insomma la nuova giunta sembra ispirarsi direttamente al demenziale governo pentaleghista centrale che, a forza di incensarsi in televisione e sugli organi di stampa, poi non ha tempo per governare. E scambia la repressione e le misure discriminatorie per governo.

 

 

 

(1 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 


 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: