18.4 C
Comune di Sassuolo
mercoledì, Settembre 29, 2021
HomeNotizieDegrado sulla sponda ferroviaria Sassuolo-ReggioEmilia. Si rimuovono i rifiuti (non le cause)

Degrado sulla sponda ferroviaria Sassuolo-ReggioEmilia. Si rimuovono i rifiuti (non le cause)

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Menani

 

Si sta svolgendo, in questi giorni, una serie di interventi in prossimità della sponda nord della linea ferroviaria Sassuolo – Radici – Reggio Emilia in collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e Fer.

Si tratta di una serie di interventi, anche operativi e con l’impiego dell’unità cinofila, che ha l’obiettivo di eliminare una situazione di degrado lamentata dai cittadini e presa in carico dagli operatori del Controllo di Vicinato, puntualmente segnalata alla Polizia Municipale.

Tra via Radici in Piano, Guido Reni e Botticelli, grazie alla collaborazione di Fer, sono stati eseguiti:.

  • sfalcio alberature e piante selvatiche infestanti, su via Guido Reni, intersezione via Botticelli;
  • potature alberi ed arbusti selvatici, su via Guido Reni intersezione via Botticelli;
  • rimozione rifiuti presso la sponda della linea Sassuolo – Radici- R.E. – Fer Emilia Romagna;
  • raccolta materiale sfalci e potature di grandi dimensioni,
  • oltre ai controlli da parte della Polizia Municipale, anche attraverso l’utilizzo dell’unità cinofila, per individuare eventuali “depositi” di sostanze stupefacenti.

E’ un punto di valore lo stare zitti rispetto agli aumenti delle tariffe e segnalare degrado per permettere alla giunta di farne carne da propaganda, propaganda puntualmente contenuta in calce al comunicato stampa ricevuto attraverso una delle usuali e dialettalmente perfette dichiarazioni del Sindaco, e che con altrettanta puntualità ci neghiamo a pubblicare?

 

(5 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: