Fiorano Modenese, celebrazioni dei defunti. Gli orari e le cerimonie dall’1 al 3 novembre

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi


di Redazione, #FioranoModenese twitter@sassuolnewsgaia #PonteOgnissanti

 

I cimiteri di Fiorano Modenese (Fiorano e Spezzano) fino al 2 novembre, sono aperti dalle ore 8 alle ore 19; dal 3 novembre entra in vigore l’orario invernale che proseguirà fino al 31 marzo 2020, con apertura dalle ore 8 alle ore 17.

Le cerimonie religiose presso il cimitero, programmate dalla Parrocchia San Giovanni Battista di Fiorano, prevedono venerdì 1 novembre, alle ore 15 la Messa e la benedizione delle tombe. Si tratta dell’inizio dell’ottavario di preghiera per i fedeli defunti, che prosegue fino all’8 novembre incluso, con la recita del Rosario alle ore 14.30 e la Messa alle 15. Sabato 2 novembre le Messe al cimitero saranno due: alle ore 10 e alle ore 15.

Nel cimitero di Spezzano, la Parrocchia di San Giovanni Evangelista sia il giorno 1 che il 2 novembre reciterà il Rosario alle ore 15 e celebrerà la Messa alle 15.30 con, in conclusione, la benedizione delle tombe. Domenica 3 novembre alle ore 15 sarà recitato il Rosario.

Si ricorda a tutti che nei cimiteri si entra esclusivamente a piedi; sono vietate biciclette, motocicli, veicoli di ogni tipo non autorizzati. E’ vietato l’ingresso alle persone con cani o altri animali anche se dotati di guinzaglio; l’ingresso alle persone vestite in modo indecoroso o in condizioni non consone al luogo; ogni atto o comportamento irriverente o incompatibile con la destinazione e le caratteristiche del luogo.

 

 

(28 ottobre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 




 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: