Il sassolese Marco Casini nell’élite dell’atletica italiana

Altre Notizie

Meloni, quel folkloristico turbinar confuso tra acque che si separano e altre che scompaiono per la siccità

di Alfredo Falletti Parlottando con Giorgetti avrà annotato sul suo taccuino “mo’ se famo du risate”, ma non è detto, e galeotto fu forse l’appunto disordinato all’origine di un folkloristico turbinar confuso di reminiscenze di catechismo, storia e geografia fino al punto da non rendersi conto che il buon Mosè non c’entra proprio nulla né […]

Teatro Storchi presenta “Ima”. Il 25 marzo

di Redazione Spettacoli Sabato 25 marzo alle ore 19.00 va in scena in prima nazionale al Teatro Storchi di Modena IMA, il progetto per cinque danzatori della compagnia Komoco diretta da Sofia Nappi, coreografa, danzatrice di formazione internazionale, che sta conseguendo a Tel Aviv la certificazione come insegnante di tecnica Gaga, il linguaggio sviluppato dal […]

Condividi

di Redazione #Sassuolo twitter@ERgaiaitaliacom #Sport

 

Il giovanissimo talento sassolese Marco Casini, classe 1999, è appena rientrato da Rieti portando a casa un fantastico 5° posto nei 1500 metri ai Campionati Italiani individuali della Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL), nella categoria promesse.

La punta di diamante della Delta Atletica Sassuolo, allenato da Paolo Bicceri, da oltre 50 anni allenatore della compagine sassolese, ha chiuso la gara con l’incredibile crono di 3’53″75, migliorando il proprio primato personale di quasi cinque secondi.

Casini, studente di economia e finanza a Modena, da anni si allena insieme alla Delta Atletica, con risultati di anno in anno sempre più emozionanti. La squadra locale, sulla scia di esempi come Marco, anche quest’anno ha battuto ogni record di tesserati, superando i 230 iscritti, allenati oltre che da Paolo Bicceri anche dagli istruttori FIDAL Daniele Morandi ed Elisa Fontana. Il prossimo appuntamento per Marco saranno gli 800 metri del meeting di Rubiera il prossimo 18 giugno, un’occasione per andare a vederlo all’opera. Le attività invece dei giovanissimi praticanti atletica leggera con la Delta Sassuolo, dai 4 anni in poi, proseguiranno con le ultime gare di giugno per ripartire poi dalla prima settimana di settembre.

 





(11 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 





 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: