Innalzati i limiti di velocità da San Michele alla Collina

Altre Notizie

Venerdì 10 è il Giorno del Ricordo

di Redazione Modena Venerdì 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata. Modena ha in programma una cerimonia commemorativa al monumento in pietra carsica in piazzale Natale Bruni, dedicato proprio ai Martiri delle foibe, mentre il “Comitato comunale per la storia e le memorie del Novecento”, […]

Giardini Ducali, rimessa a nuovo dei sentieri ghiaiati

di Redazione Modena Cantiere in corso ai Giardini Ducali di Modena per rimettere a nuovo i sentieri ghiaiati, riqualificando la viabilità agli ingressi e l’area intorno ai giochi. L’intervento, che rientra nell’ambito della manutenzione ordinaria del parco, è coordinato dal servizio di Manutenzione urbana del Comune e durerà circa due settimane. La riqualificazione riguarda in particolare […]

Attacco hacker, alzate le difese del Comune

di Redazione Modena In coincidenza con il massiccio attacco hacker rilevato dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale per diverse istituzioni, il Comune di Modena ha alzato il livello delle proprie difese dei sistemi informatici. Al momento non sono stati segnalati attacchi diretti, ma la struttura tecnica del Comune è in stato di allerta e sono state attivate […]

Condividi

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Viabilità

 

E’ stato portato a 70 km/h il limite di velocità nel tratto di strada che, dall’incrocio con l’ingresso a San Michele, porta verso la collina. Il limite di velocità, sino ad ora fissato in 50 km/h, è stato innalzato dalla Provincia di Modena titolare della strada per il giubilo del Sindaco Menani che rilascia la solita dichiarazione parlando di lavoro lungo e complesso, della sua richiesta formulata dal suo insediamento, rendendo inconsapevolmente edotti i cittadini che di cose importanti come i limiti di velocità bisogna occuparsi, altro che di corretta informazione sul Covid-19, ad esempio.

I limiti non sono innalzati in altri tratti di strada, non sappiamo se per ostracismo nei confronti dell’illuminato primo cittadino sassolese, per la struttura stessa del tratto di strada interessato o per la cattiveria della gente. Pare si sia data la colpa a grossi animali selvatici che attraversano la strada. Sconsiderati.

 

(14 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: