Lite in centro storico a Carpi, due fermati dai Carabinieri

Altre Notizie

Andrea Pennacchi, comico geniale, al Teatro Cinema Boiardo il 16 febbraio con “Mio padre – Appunti sulla guerra civile”

di Redazione Spettacoli Domenica 6 maggio 1945, alle 10 e tre quarti, mio padre, nome di battaglia Bepi, mio zio Vladimiro e il tenente degli alpini Stelio Luconi medaglia d’oro al valor militare in Russia scoprono di aver vinto la Seconda Guerra Mondiale. Quando è morto mio padre, mi sono svegliato di colpo, come ci si […]

Bologna, dodici misure cautelari tra appartenenti al Collettivo Universitario Autonomo e Laboratorio Cybilla

di Redazione Bologna Questa mattina la DIGOS della Questura di Bologna ha eseguito su disposizione della locale Procura della Repubblica, nella persona del Procuratore Capo dott. Giuseppe Amato e del dott. Antonio Gustapane, titolare delle indagini, 12 misure cautelari, emesse dal G.I.P. del Tribunale di Bologna, dott. Claudio Paris, a carico di altrettanti appartenenti del Collettivo […]

“Peng”, al Teatro delle Passioni dal 9 al 12 febbraio 2023

di Redazione Spettacoli Dal 9 al 12 febbraio (giovedì e venerdì ore 20.30, sabato 19.00 e domenica 16.00) prosegue con Peng il percorso Le Passioni allo Storchi, cinque allestimenti che disegnano un filo rosso dedicato al Teatro delle Passioni. Lo spettacolo è allestito direttamente sul palcoscenico su una gradinata con 50 posti, in stretta prossimità […]

Il Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano è il primo in Europa con doppia certificazione FSC e PEFC per la gestione forestale sostenibile e i servizi...

di Redazione Bologna In Italia i boschi arrivano a coprire il 37% del territorio: un grande valore che deve però essere gestito in maniera opportuna[1]. È infatti necessario tutelare il patrimonio forestale e arboreo italiano a 360 gradi, tenendo conto dei suoi “servizi ecosistemici”, ovvero i benefici multipli forniti dagli ecosistemi al pianeta e al genere […]

Abusivismo commerciale, la Polizia Locale ha sequestrato 230 pezzi di articoli in pelle contraffatti

di Redazione Bologna Nel corso dei sevizi di contrasto all’abusivismo commerciale, sabato 4 febbraio, agenti del reparto Commerciale della Polizia Locale hanno sequestrato circa 230 pezzi di merce contraffatta in tre interventi: uno in via Montebello e due in via Indipendenza dove, dopo il primo sequestro, alcuni venditori avevano deciso di riposizionarsi. In particolare, un venditore […]

Condividi

di Redazione #Carpi twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Ieri, nel tardo pomeriggio, in piazzale Re Astolfo, un trentenne pregiudicato è arrivato nel cortile delle steli, di fianco al museo del deportato, dove voleva girare un videoclip per promuovere le sue ultime fatiche musicali, maturate durante la detenzione. Trova una comitiva di minorenni che bivacca e quindi ne approfitta: “Volete partecipare alle riprese? Così diventerete famosi pure voi”. Uno dei ragazzi risponde scherzando: “Ma io lo sono già!”,  si allontana con i suoi amici, che pure declinano l’invito. L’uomo dà inizio alle riprese, assistito da alcuni suoi collaboratori.

Dopo una ventina di minuti l’uomo, spente le telecamere, si è avvicinato al gruppetto di giovani, invitando colui che poco prima gli aveva risposto a seguirlo. “Ti devo parlare”, gli fa e dopo averlo portato nel vicino piazzale Re Astolfi, ha cominciato a prenderlo a pugni e a calci aiutato da un amico. La prognosi sarà di trauma cranico e toracico e di una spalla fratturata.

Dopo la scorribanda il trentenne pregiudicato viene raggiunto dalle forze dell’ordine all’interno di un karaoke, alletate via 118, mentre stava cantando. L’amico che aveva dato manforte durante il pestaggio del minorenne era invece rincasato.

I due dovranno rispondere di lesioni personali aggravate.

 

(22 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: