11.6 C
Sassuolo
14.6 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

“Cime tempestose” raccontato a Fiorano Modenese

Domenica al Centro Culturale di via Vittorio Veneto con Tina De Falco, Franca Lovino e Gen Llukaci [....]

Il mistero del liceo classico

EMILIA-ROMAGNA

HomeBassa ReggianaLuzzara, tre intossicati da monossido di carbonio ricoverati in ospedale

Luzzara, tre intossicati da monossido di carbonio ricoverati in ospedale

Sarebbero da ricondurre al malfunzionamento di una stufa accesa per scaldare un’abitazione del comune di Luzzara, le cause che hanno determinato l’intossicazione da monossido di carbonio di tre cittadini pakistani che questa notte sono stati condotti prima presso l’ospedale di Guastalla per le cure del caso e quindi trasferiti all’ospedale di Fidenza per il trattamento in camera iperbarica. L’allarme al 118 è giunto poco dopo la mezzanotte del 1° dicembre.

I sanitari sono intervenuti sul posto e compreso quanto accaduto hanno condotto i tre uomini (un 36enne, un 33enne e un 23enne) al pronto soccorso per i dovuti controlli in quanto riscontrati lievemente intossicati da monossido di carbonio.

Sul posto intervenivano i Carabinieri di Fabbrico che hanno accertato i fatti effettuando il dovuto sopralluogo. Nello specifico gli operanti risalivano alla fonte del problema individuata appunto in una stufa malfunzionante.

 

 

(1 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE