Modena celebra la Legion d’Onore a Liliana Segre

0Shares

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #LilianaSegre

 

“C’è un po’ di orgoglio anche per Modena, nel riconsocimento della Legion d’Onore della Repubblica Francese alla senatrice a vita Liliana Segre, alla quale abbiamo conferito la cittadinanza onoraria nello scorso dicembre”.

Così il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli all’annuncio della decisione del presidente Macron di insignire Segre del massimo riconoscimento da parte della Francia “per il suo straordinario impegno per i diritti umani”. Il mese scorso Muzzarelli, a nome della Amministrazione e della città, aveva inviato alla senatrice una lettera in occasione del suo 90° compleanno, sottolineando che nell’occasione i modenesi la ringraziavano per il regalo da lei ricevuto, orgogliosi cioè di averla come concittadina e riconoscenti per il suo impegno e la sua testimonianza, che rappresentano un insegnamento per tutti.

“Il riconoscimento da parte della Francia alla senatrice Segre, cittadina onoraria di Modena, – chiosa il sindaco Muzzarelli nella nota stampa giunta in redazione – ci fa sentire ancora più uniti e consapevoli del bisogno d’Europa a salvaguardia dei principi di libertà e dei valori che ispirano le nostre democrazie”.

 

(5 dicembre 20209

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: