Modena, due nuove presentazioni del Controllo di vicinato

di Redazione, #Modena twitter@modenanewsgaia #Sicurezza

 

Superati ormai gli 80 gruppi, a Modena il Controllo di Vicinato, che nell’ottica della prevenzione dei reati è entrato a far parte anche del nuovo Patto per Modena Sicura sottoscritto da Comune e Prefettura, coinvolge complessivamente ormai più di 2.120 cittadini. Alla Polizia locale, che promuove e sostiene il progetto, continuano inoltre a giungere ulteriori segnali di interesse da parte dei cittadini.

In risposta alle sollecitazioni di un gruppo di residenti della zona di viale Tassoni, mercoledì 8 gennaio la presentazione del Controllo di Vicinato si svolgerà alle ore 18.30 presso la sala riunioni del Quartiere 1, in piazza Redecocca 1. Oltre alla responsabile dell’Ufficio Legalità e Sicurezze del Comune, Antonietta De Luca e all’ispettore di Polizia locale del Quartiere 1 Annalisa Fiorini, parteciperà all’incontro anche Patrizia Gambarini, già vicecomandante della Polizia locale di Modena, da pochi giorni comandante della Polizia provinciale, che ha seguito il progetto dalla nascita nell’ambito delle attività di sicurezza partecipata.

Sabato 11 gennaio alle 10 presso la Sala Rabitti del Comando di Polizia Locale, in via Galilei 165, si svolgerà invece la presentazione del Controllo del Vicinato riferito alla zona di via Einstein, nel Villaggio Giardino. Vi parteciperanno nuovamente Antonietta De Luca e Patrizia Gambarini insieme all’ispettore di Polizia locale del Quartiere 4 Franco Busi.

 

 

(8 gennaio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: