Modena, sabato 9 novembre “Dividere il cielo – Voci e immagini dal muro di Berlino” nell’ambito delle iniziative “L’Europa prima e dopo il muro”

di Redazione, #Modena twitter@modenanewsgaia #Cultura

 

Sabato 9 novembre, a trent’anni esatti dalla caduta del Muro di Berlino avvenuta il 9 novembre 1989, il Laboratorio Aperto di Modena (ex Aem di Viale Buon Pastore 43) ospita alle ore 18.00 Dividere il cielo – Voci e immagini dal muro di Berlino.
L’appuntamento, promosso da ERT in collaborazione con Laboratorio Aperto e Istituto Storico di Modena, si inserisce nell’ambito delle iniziative in programma per L’Europa prima e dopo il muro promosse dal Comitato comunale di Modena per la storia e memorie del Novecento del Comune di Modena, in occasione del trentesimo anniversario della caduta del Muro.
Sabato 9 novembre gli attori della Compagnia stabile di ERT Daniele Cavone Felicioni, Paolo Minnielli e Maria Vittoria Scarlattei, saranno protagonisti di un viaggio nel nostro recente passato per scoprire, attraverso letture e azioni performative, come è cambiata l’Europa a trent’anni dall’abbattimento del Muro, quali sono le sue speranze, le sue aspettative e i suoi obiettivi sociali e politici.
Nel corso del pomeriggio si ascolteranno i racconti e le testimonianze che hanno segnato uno degli avvenimenti più importanti del Novecento. Un’occasione per riflettere sul concetto di “muro”, divisione, utopia e di rivalsa sulle ferite della storia.

L’Ingresso è libero. Per informazioni tel. 0592136011| email info@emiliaromagnateatro.com

 

(7 novembre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: