6.5 C
Sassuolo
10.8 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Relazioni internazionali. Emilia-Romagna e Québec insieme per la ricerca

Previsto un punto stampa per la firma del protocollo lunedì 26 febbraio, ore 10,30 in Regione, con il presidente Stefano Bonaccini e la ministra Martine Biron [....]
HomeNotizieMultato uomo che abbandonava i rifiuti rivolgendosi alle telecamere per prendersene gioco....

Multato uomo che abbandonava i rifiuti rivolgendosi alle telecamere per prendersene gioco. Menani ha un colpevole e non sta nella pelle

Abbandonava i rifiuti e si prendeva gioco delle telecamere poste nei pressi dell’isola ecologica. Grazie alle cui immagini la Polizia Locale di Sassuolo ha identificato l’autore dell’abbandono di rifiuti accanto alla batteria di cassonetti situata in Via Refice. L’uomo, mentre abbandona i rifiuti, si prendeva gioco delle riprese effettuate dalla telecamera collocata al fine di riscontrare eventuali violazioni inerenti l’abbandono di rifiuti, sbeffeggiandola a più riprese. Lo scrive, due volte!, il comunicato stampa inviato in redazione, con giubilo sindacale incluso, ma noi le immagini non le abbiamo viste.

La Polizia Locale ha proceduto a sanzionare l’autore della violazione.

Da marzo 2023 sono state 121 le sanzioni elevate in violazione al regolamento Atersir. Il comunicato con giubilo sindacale incluso, che non pubblichiamo in quanto pleonastico, ricorda che l’elevato numero di abbandoni di rifiuti sul territorio comunale genera sporcizia e degrado, oltre che maggiori costi di recupero a carico della collettività e ricorda alcune semplici regole:

  • esporre i sacchi blu e gialli dedicati alla raccolta differenziata di carta e plastica esclusivamente la sera precedente al giorno di ritiro previsto da calendario, appoggiando i sacchi su suolo pubblico in prossimità del proprio civico o nei punti di conferimento concordati con il Gestore;
  • non abbandonare per nessuna ragione rifiuti a terra o di fianco dei cassonetti;
  • rivolgersi al numero verde gratuito di Hera 800.999.500 per utilizzare il servizio gratuito di ritiro ingombranti e potature.

Perché per quel Sindaco che voleva multare chi chiedeva le elemosine fuori dalle chiese il decoro è tutto. Come la coerenza baciapilista.

 

 

(10 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



FIORANO MODENESE