14 C
Sassuolo
14.2 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
HomeComune di ScandianoNuova area ferroviaria, treni elettrici e nuovo sottopasso. Taglio del nastro con...

Nuova area ferroviaria, treni elettrici e nuovo sottopasso. Taglio del nastro con l’assessore Corsini, il dg di Fer Masola e il sindaco Nasciuti

di Redazione Scandiano

Alla presenza dell’assessore regionale a infrastrutture e trasporti, Andrea Corsini, e del direttore generale di FER Stefano Masola, oltre che del presidente dell’assemblea dell’Agenzia della Mobilità Matteo Benassi e del sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti, sono stati inaugurati questa mattina i lavori di elettrificazione e di rifacimento dell’area ferroviaria di Scandiano.

Il taglio del nastro è avvenuto all’altezza del sottopassaggio ciclopedonale tra via Pellegrini e via San Francesco, chiuso da alcuni mesi e completamente rifatto contestualmente ai lavori sull’area. Grazie ad un corposo intervento della Regione Emilia Romagna infatti è stata completata a Scandiano l’elettrificazione della linea ferroviaria. Una grande operazione sul trasporto pubblico su rotaia che porterà a transitare anche da Scandiano i treni elettrici.

“Dopo il test che verrà condotto il 19 marzo sulla linea – ha spiegato l’ing. Stefano Masola, direttore generale di FER – dal 2 aprile i primi treni elettrici saranno operativi sulla tratta Reggio-Sassuolo e quindi transiteranno anche da Scandiano”.

Non c’è solo l’elettrificazione però… E’ stato rifatto completamente il piano del ferro, sono stati installati pannelli fotovoltaici da 30kw (sull’esempio della stazione di Budrio, nel bolognese, capofila del progetto di FER e Regione che mira all’autosufficienza energetica di tutte le stazioni di competenza regionale) ed è stato completato l’allungamento del binario di incrocio dei treni, in modo da permettere il ricovero dei treni merci da e per lo scalo di Dinazzano. L’intervento è costato in totale 4,025 milioni di euro, di cui 3,095 coperti dal Fondo per lo sviluppo e la coesione e 0,93 milioni da bilancio regionale.

 

 

(14 marzo 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


FIORANO MODENESE