Operazione antidroga dei carabinieri di Sassuolo

Altre Notizie

Teatro Duse. Filmusic, concerto in maschera dell’Orchestra Senzaspine il 6 e 7 febbraio

di Redazione Bologna Attesissimo dal pubblico e dagli stessi musicisti, il 6 e 7 febbraio alle ore 21 torna al Teatro Duse di Bologna, Filmusic, concerto in maschera dell’Orchestra Senzaspine, che quest’anno sarà proposto nella versione ‘The best of’ per festeggiare la sua decima edizione e l’incredibile sequenza di stagioni tutte sold out. Il concerto sarà […]

La Polizia di Stato chiude un bar cittadino su ordine del Questore

di Redazione Bologna Nell’ambito dei numerosi servizi di controllo straordinario del territorio in zona Bolognina, il 31 gennaio 2023 il personale del Reparto Prevenzione Crimine durante un’attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, all’interno del “Bar Cornelia”, rinveniva in un contenitore di rifiuti un involucro contente 31,39 gr. di hashish e, nei pressi […]

“Senza Rete”, il docufilm contro il cyberbullismo su Rai Due il 4 febbraio

di Redazione Bologna “È un incubo e non so come uscirne, vorrei solo sparire per sempre”, con queste parole inizia “Senza Rete”, un docufilm che racconta il cyberbullismo provando a svelarne la natura: un mostro da guardare in faccia per poterlo riconoscere e affrontare. L’idea di questo documentario nasce dall’intervento del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, […]

Condividi

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Cronaca

 

Dalle prime ore del mattino di ieri, nelle province di Modena, Reggio Emilia, Bologna, Mantova e Biella, è in corso un’operazione antidroga condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sassuolo collaborati dai Comandi Arma Locale e con il supporto del Nucleo Cinofili e supporto aereo del 13° Elinucleo CC di Forlì, con esecuzione di provvedimento cautelare (ordinanza di custodia cautelare in carcere) nei confronti di 19 persone (di etnia maghrebina, 8 delle quali non in regola sul Territorio nazionale), tutte gravate da specifici pregiudizi di polizia, ritenute responsabili di concorso nella detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’indagine, intrapresa nel mese di ottobre 2019, coordinata dalla Procura della Repubblica di Modena e condotta dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sassuolo,  ha consentito di disarticolare di una vasta rete di spaccio di sostanze stupefacenti, operativa prevalentemente nelle città di Sassuolo, Modena e Carpi ma con propaggini anche a Mantova, Reggio Emilia e Bologna, in grado di movimentare ingenti quantitativi di hashish e cocaina, destinati al rifornimento di un vasto bacino di clienti.

Nel corso dell’attività investigativa, in occasione di singoli episodi di spaccio documentati dall’Arma, erano già state arrestate in flagranza di reato 18 persone con sequestri di sostanze stupefacenti per un totale di circa 10 kg.

Non si hanno notizie, per ora, di ulteriori commenti del Sindaco su questa nuova operazione come accaduto per operazioni precedenti.

 

(21 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: