Pannelli in mostra per raccontare la storia del Teatro Carani

Altre Notizie

Tra pietre d’inciampo e cimitero ebraico. Scandiano celebra il Giorno della Memoria

di Redazione Scandiano Verrà celebrato come di consueto il 27 gennaio il Giorno della Memoria, appuntamento internazionale dedicata alle vittime dell’olocausto, anche a Scandiano. Venerdì 27 gennaio, infatti, un ricco programma attende gli scandianesi. In un’iniziativa, organizzata dal Comune di Scandiano, in collaborazione con Anpi Scandiano, al Cimitero Ebraico nel parco Lazzaro Padoa di Scandiano, nell’ambito […]

Camplus Go Home!, da Bologna contro chi approfitta della crisi abitativa e specula sul bisogno di una casa

di Redazione Bologna Oggi abbiamo fatto visita al Camplus Living di Piazza Malpighi, sede di alcuni dei molti appartamenti in gestione a Camplus a Bologna. CAMPLUS GO HOME è il chiaro messaggio che abbiamo voluto lasciare, per dire che non è il benvenuto a Bologna chi specula, guadagna e approfitta della crisi abitativa attuale per […]

Condividi

di Redazione Sassuolo

A partire da giovedì 8 dicembre Sassuolo inizierà a prepararsi al Natale con un omaggio alla città, un’istallazione che ricorda il passato e guarda al futuro. Alle 11,45 lungo viale XX Settembre, infatti, verrà inaugurata l’istallazione offerta dall’Amministrazione comunale e da Pro Loco Sassuolo con il progetto grafico di Exprimo, che andrà a coprire tutta l’area del cantiere di riqualificazione del Teatro Carani.

All’inaugurazione, assieme ai rappresentanti dell’Amministrazione comunale, sarà presente anche una delegazione della Fondazione Teatro Carani. Pannelli che ricordano i momenti più prestigiosi che hanno scritto la storia culturale del teatro e della città, in attesa di poter scrivere nuove pagine a partire dal 2023.

 

(6 dicembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: