18.6 C
Sassuolo
23.6 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

EMILIA-ROMAGNA

HomeNotiziePiazza Spallanzani, il cantiere diventa una mostra. Il Giro d’Italia rivive nelle fotografie...

Piazza Spallanzani, il cantiere diventa una mostra. Il Giro d’Italia rivive nelle fotografie esposte in pannelli di grandi formati

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Il cantiere di Piazza Spallanzani diventa una mostra a cielo aperto dedicata alla tappa di Scandiano-Viareggio del Giro d’Italia: l’evento, che ha attraversato le  strade del paese lo scorso maggio, sarà ora ricordato attraverso l’esposizione di 24 fotografie stampate su pannelli di grandi dimensioni. Le immagini catturate durante il Giro, e nel percorso di avvicinamento alla tappa, saranno collocate lungo il perimetro del cantiere, trasformandolo in un’area che celebra lo sport e la comunità.

La mostra sarà allestita, a titolo completamente gratuito, venerdì 1 settembre in mattinata. Dal pomeriggio dunque sarà visitabile. Le foto sono state realizzate da Gianguido Gilioli, nonché dai fotografi del collettivo Contrasto Lab e dell’agenzia Amalgama Comunica.

Si tratta di una scelta figlia di un confronto con gli esercenti di Piazza Spallanzani. Da lì nasce l’idea di animare e di abbellire il contesto del cantiere: questa iniziativa trasformerà gli spazi precedentemente inutilizzati del perimetro del cantiere in un motivo di interesse che potrà spingere chiunque interessato a passeggiare lungo i portici e a rivivere un momento storico per tutta la comunità, quale la partenza di tappa della corsa rosa da Scandiano, il 16 maggio scorso.

“L’obiettivo è rendere più attrattiva l’area commerciale di Piazza Spallanzani, su cui il cantiere ha avuto un forte impatto” – ha dichiarato il sindaco Matteo Nasciuti. “Invito tutti a prendersi qualche minuto di tempo per passeggiare attraverso i portici, ammirando le fotografie che hanno catturato l’entusiasmo di quei momenti, nell’attesa che la piazza rinnovata sia di nuovo fruibile per tutti”.

I lavori, che sono iniziati a maggio, permetteranno di valorizzare la storica piazza con una nuova pavimentazione, canali di scolo delle acque, illuminazione più moderna e meno barriere architettoniche. I lavori procedono a buon ritmo. La pavimentazione esistente, da tempo dissestata, è già stata rimossa, e i blocchi di porfido sono stati trasferiti in un magazzino per poter essere riutilizzati: verranno sostituiti da una griglia geometrica di granito bianco e da filetti di porfido multicolore posati in diagonale, che saranno a filo con i tre lati porticati. In questo modo si eviteranno gradini, scomodi per i passeggini e limitanti per i disabili. Sul nuovo lastricato non verrà utilizzata segnaletica orizzontale, ma borchie metalliche rimovibili che, oltre ad essere visivamente meno impattanti, permetteranno di gestire i parcheggi in maniera flessibile. Le modifiche alla piazza non sono, però, soltanto estetiche: le reti fognarie e gli impianti elettrici sono stati infatti completamente rinnovati.

 

 

(31 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 



Comune di Sassuolo
pioggia moderata
19.6 ° C
20.5 °
15.9 °
52 %
1.3kmh
31 %
Ven
20 °
Sab
24 °
Dom
23 °
Lun
23 °
Mar
25 °

LEGGI ANCHE