Sassuolo. Controllata sull’autobus di linea, si rifiuta di fornire generalità e documenti. Intervengono i Carabinieri

Altre Notizie

Condividi

di Redazione Sassuolo

I Carabinieri della Compagnia di Sassuolo hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Modena, una 55enne per violenza e minaccia a incaricato di un pubblico servizio, rifiuto di fornire le proprie generalità e interruzione di un pubblico servizio.

La donna, sorpresa a bordo di un autobus della linea della circonvallazione urbana di Sassuolo senza il biglietto, si sarebbe rifiutata di fornire le generalità e il certificato verde agli addetti al controllo, innescando una discussione che si era protratta per una ventina di minuti, nel corso dei quali quell’autobus di linea era dovuto rimanere fermo. I Carabinieri intervenuti hanno provveduto all’identificazione e alla verifica della regolarità della certificazione verde del passeggero, procedendo successivamente alla segnalazione del fatto all’Autorità Giudiziaria.

 

(23 gennaio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: