Sassuolo, sostituzione dei cavi dell’alta tensione

Altre Notizie

Condividi

di Redazione Sassuolo

Sono iniziati martedì scorso i lavori di Terna che porteranno alla sostituzione dei cavi dell’alta tensione che attraversano tutta la città; l’intervento avrà una durata indicativa di due settimane. Sono previsti divieti di sosta sotto i tratti di cavi da sostituire durante le lavorazioni.

I lavori saranno eseguiti anche durante le ore notturne, in particolare quelli con maggiore impatto sulla circolazione. Per consentire la sostituzione dei cavi sopra la ferrovia Sassuolo-Reggio Emilia, via Radici in Monte e via Palestro, venerdì 22 e sabato 23 aprile indicativamente dalle ore 21 alle ore 7 della mattina, la ditta provvederà alle seguenti modifiche alla viabilità:

  • chiusura di ponte Veggia;
  • via Radici in Monte per i mezzi provenienti da est obbligo di svolta in via Ancora;
  • via Ancora per i mezzi provenienti da nord obbligo di svolta a sinistra in via Radici in Monte;
  • via Palestro per i mezzi provenienti da sud obbligo di svolta a destra in via Castelfidardo.

Sarano installati segnali di preavviso di modifica della viabilità: alla rotatoria tra via Palestro e via Indipendenza, all’intersezione tra via Palestro e via Legango, all’intersezione tra via Vittime 11 Settembre e via Henry Dunant, all’intersezione tra via Radici in Monte e via Pia.

Per consentire, inoltre, la sostituzione dei cavi che attraversano via Circonvallazione nel tratto compreso tra via Tasso e via Montanara, la data non è ancora certa in quanto dipende anche dal meteo, si opterà per il restringimento di carreggiata da due a una corsia per senso di marcia. Durante le lavorazioni per 2 giorni il tratto di via Circonvallazione sarà portato a una corsia per senso di marcia.

 

 

(21 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: