Sciopero alla Gazzetta di Modena, la solidarietà del Sindaco con i lavoratori

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Il sindaco di Modena Muzzarelli esprime preoccupazione per la qualità dell’informazione di fronte ai tagli previsti dall’editore

Tutta la città è vicina ai giornalisti e ai lavoratori della Gazzetta di Modena che oggi non è in edicola per protestare contro i tagli al personale previsti dall’editore. Ci auguriamo che la trattativa che si è aperta possa far rientrare il piano di licenziamenti dei poligrafici deciso dall’editore e che a Modena comporterebbe la perdita di tre posti di lavoro preziosi per il giornale. Sono tagli che mettono al rischio la qualità dell’informazione locale”.

Lo ha affermato in una nota stampa il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli esprimendo solidarietà ai giornalisti e ai poligrafici che sabato hanno scioperato, insieme ad altre testate del gruppo.

 

 

(17 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: