17.4 C
Sassuolo
22.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

EMILIA-ROMAGNA

HomeBologna CronacaScoperte false sponsorizzazioni nella serie B interregionale di basket

Scoperte false sponsorizzazioni nella serie B interregionale di basket

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna hanno individuato una frode fiscale realizzata da una società di basket militante nella Serie B Interregionale e da altre 20 società, perlopiù bolognesi, attraverso un diffuso sistema di false sponsorizzazioni attuato con la compiacenza di alcuni giocatori e dirigenti sportivi.

Nel corso delle indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Bologna, i finanzieri della Compagnia di Imola hanno scoperto come il collaudato sistema di emissione di fatture per operazioni inesistenti fosse coordinato dalla società di basket, mediante la ricezione di denaro fino a quattro volte il reale valore delle sponsorizzazioni effettuate; successivamente, tramite rimborsi e stipendi gonfiati di alcuni dirigenti e giocatori, detti valori monetari venivano prelevati in contanti e in parte restituiti alle società sponsor.

Il meccanismo messo a punto, in definitiva, avrebbe così consentito agli sponsor di beneficiare di costi per abbattere il proprio imponibile ai fini delle imposte dirette, con la conseguente evasione delle imposte dovute.

In conseguenza degli illeciti rilevati, non ravvisandosi più il requisito dell’assenza dello scopo di lucro e della finalità di promozione dell’attività sportiva, è stata avviata, nei confronti della società di basket, proposta di disconoscimento della natura di “Ente non commerciale”, con il venir meno del conseguente regime di tassazione agevolato previsto per il cd. “terzo settore”. Gli accertamenti hanno quindi consentito di ricondurre a tassazione maggiori ricavi per circa 750 mila euro; ulteriori 450 mila euro di imponibile sono stati contestati alle società sponsor che hanno beneficiato della frode. Sono state denunciate 23 persone, tra dirigenti, iscritti delle società sportive e componenti degli organi di amministrazione. Detto sistema fraudolento, che vede il coinvolgimento di molteplici soggetti, oltre ad aver causato una rilevante evasione fiscale e contributiva, ha altresì comportato un’ulteriore alterazione delle condizioni di concorrenza, anche in danno delle altre società sportive militanti nella medesima categoria di basket.

Il contrasto all’evasione fiscale, attuato dall’azione della Guardia di Finanza, favorisce concretamente una più equa ripartizione del prelievo impositivo tra i cittadini.

Informa un comunicato stampa della GdF.

 

(30 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Comune di Sassuolo
cielo sereno
17.4 ° C
20.7 °
17 °
58 %
2.3kmh
0 %
Sab
29 °
Dom
18 °
Lun
23 °
Mar
24 °
Mer
26 °

LEGGI ANCHE