Sindaco di Sassuolo e giunta filo-leghista snobbano il Festival Filosofia?

di G.G. #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #FestivalFilosofia

 

Sindaco in vacanza e giunta desaparecida? Almeno fino al momento in cui scriviamo, snobberebbero – e farebbero bene, se ritenessero di poterselo permettere – il Festival Filosofia una delle manifestazioni più importanti d’Italia che Modena, Carpi e Sassuolo ospitano nei giorni del 13, 14 e 15 settembre, per l’edizione 2019.

Decine di migliaia di persone che arrivano da ogni parte d’Italia per seguire la manifestazione ssarebbero, evidentemente, poca cosa per la giunta del Super Sindaco che, secondo un post su Facebook di una persona del luogo, poi scomparso da Facebook, avrebbe snobbato l’evento ignorando anche la normale buona educazione che indicherebbe ai rappresentanti locali a dare il benvenuto agli eventi. E ai loro ospiti.

 

Dunque niente, fino al momento in cui stiamo scrivendo, nessun rappresentante delle Istituzioni sassolesi avrebbe ritenuto di doversi far vedere per dare il benvenuto ad una manifestazione senza eguali in Italia ritenendola, evidentemente, troppo poco salvianiana e poco in linea con l’oscurantismo medievale propugnato dai nuovi barbari in verde (che vedono rosso).

Ma scusate! Anzi. Udite! Udite! Ci dicono che il Sindaco ha letto un saluto alla città in occasione della prima lezione. Saltando una riga. Ma dev’essere un pettegolezzo. In mezzo a tutto quest’odio comunista non si capisce più niente

 

 

(14 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 




 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: