11.2 C
Comune di Sassuolo
lunedì, Ottobre 25, 2021
HomeCopertinaSindaco leghista Menani, a quando due parole sui fatti che affliggono il...

Sindaco leghista Menani, a quando due parole sui fatti che affliggono il suo partito? (con commento audio)

di G.G., #Sassuolo

La Morisiade dovrebbe avere afflitto anche il Sindaco Menani, esempio vittorioso finché dura della capacità tutta leghista di instillare il nulla nelle povere menti di chi ci casca, spacciando un progetto politico vuoto, inconsistente e poco (o per niente) produttivo ai fini del benessere sociale, per la panacea della quale si ha disperatamente bisogno.

Non è troppo lontano dalla verità che anche l’elezione del Sindaco che è anche un po’ vostro padre, insieme alla sua giunta di fini istituzionalisti in giunta e severi negazionisti Facebook da privati cittadini, è anche merito [sic] del Luca Merisi recentissimamente caduto in disgrazia, e che disgrazia!, i cui destini saranno presto condivisi – per ragioni elettorali, vista la disfatta che gli si prepara condivisa addirittura da Giorgetti che sostiene pubblicamente l’avversario peggiore del candidato scelto da Salvini – anche dal segretario Tribuno Matteo Salvini.

Il redde rationem (si legge con la zeta, sia detto con rispetto per chi la pronuncia) potrebbe iniziare già dal 5 ottobre, nell’immediato post-elezioni, ma al di là di questo che giustamente al Sindaco di Sassuolo che è anche un po’ il buon padre dei sassolesi potrebbe anche non interessare, sarebbe politicamente il caso, lo diciamo a beneficio di chi abbia orecchie, stigmatizzare le disgrazie Morisiane allontanadosi da simili schifezze con una pubblica dichiarazione politica nella quale si condanna il comportamento, non l’uomo, e dove ci si augura che la giustizia faccia in fretta il suo corso sottolineando che in Italia esiste la presunzione d’innocenza, proprio come stiamo facendo noi che alla presunzione d’innocenza ci crediamo e che ci auguriamo che il Morisi sia più innocente di quanto salvini stia gridando.

Da un Sindaco che voleva liste di proscrizione per chi elargiva elemosine non ci aspettiamo tanto, ma dall’umana evoluzioni ci si può aspettare molto – al di là di certe drammatiche eccezioni – e siamo certi che il Sindaco leghista Menani, che è anche un po’ vostro padre, troverà le parole per dissociarsi dagli accadimenti leghisti che rischiano di cambiare definitivamente, Menani tema per la sua poltrona prossima ventura, e per sempre gli equilibri in Lega. A partire dalla poltrona dell’augusto segretario che salterà in aria.

 

(28 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: