Svuota la cassaforte del negozio e si mette in malattia, 45enne residente a Parma denunciato

di Redazione #ReggioEmilia twitter@reggioemilnotiz #Cronaca

 

Godeva della massima fiducia da parte del titolare del negozio tanto che oltre a essere stato assunto quale responsabile del negozio  aveva la disponibilità delle chiavi della cassaforte. Il negozio è di proprietà di una società di Reggio Emilia facente capo a un 55enne abitante nel capoluogo reggiano.

Il responsabile del negozio, un 45enne abitante a Parma, ha approfittato della fiducia e dell’incarico e forte di essere l’unico a conoscere la combinazione della cassaforte l’ha svuotata del danaro per poi mettersi in mutua e rendersi irreperibile. Quando il proprietario non vedendolo recarsi a lavoro ha appreso della mutua, ha cercato di farsi dare le chiavi del negozio e la combinazione della cassaforte, non riuscendo a rintracciare il dipendente. Così ha dovuto aprire la cassaforte con un flessibilescoprendo così che conteneva solo 1 euro.L’uomo ha immediatamente denunciato il dipendente.

Il 45enne risulta tutt’ora irreperibile.

 

(28 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: