14 C
Sassuolo
13.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Sassuolo, in ospedale il distributore automatico di riviste e giornali

All’inaugurazione il Presidente Fieg Rifeser Monti, Fabio Braglia e il sindaco Menani. Il DG Reggiani: “Un ‘ritorno’ importante per l’umanizzazione degli ambienti sanitari” [....]

Il mistero del liceo classico

HomeComune di SassuoloNuovo bando per il Centro Educativo di Quartiere a Pontenuovo

Nuovo bando per il Centro Educativo di Quartiere a Pontenuovo

È stato pubblicato all’albo pretorio l’avviso pubblico “Invito agli enti del terzo settore a presentare manifestazione di interesse per la realizzazione del progetto socio-educativo “Centro educativo di quartiere a Pontenuovo. Anno 2024”, la cui scadenza è fissata per le ore 13 di venerdì 22 dicembre.

Il Progetto “Centro di sostegno educativo nel quartiere Pontenuovo”, al suo 3° anno di sperimentazione è finanziato dalla Fondazione di Modena con i fondi del l bando “Personae 2023”, ha tra i suoi obiettivi:

  • promozione di competenze sociali di base per aiutare i bambini e i ragazzi e le loro famiglie residenti nel quartiere di Pontenuovo, in difficoltà sociale e/o relazionale, a sentirsi parte integrante e integrata della comunità del quartiere e del comune di Sassuolo;
  • sostegno all’apprendimento e prevenzione dell’abbandono scolastico, attività di sostegno allo studio e recupero scolastico compreso l’eventuale giusto utilizzo di strumenti compensativi e di efficaci metodi di studio per i bambini con DSA (disturbi specifici apprendimento) e BES ( Bisogni Educativi Speciali);
  • attivazione di strategie educative e relazionali efficaci per fare raggiungere motivazione allo studio e per riuscire a superare situazioni individuali di difficoltà nella vita scolastica e sociale quotidiana;
  • promozione di attività conoscitive delle strutture e servizi ad accesso pubblico e gratuito esistenti sul territorio comunale, sia pubbliche (comunali, statali o regionali) che private (del volontariato sociale, educativo, ambientale o culturale ), con un’attenzione particolare ai nuclei familiari di recente immigrazione dall’estero;
  • sostegno alla genitorialità, realizzazione di attività a supporto di famiglie con bambini e ragazzi, compresi interventi di vera e propria consulenza educativa, con un’attenzione particolare ai nuclei familiari di recente immigrazione dall’estero.

È un’iniziativa, di ambito socio-educativo, da realizzare in collaborazione con le associazioni del Terzo settore di Sassuolo già attive nel quartiere di Pontenuovo (che comprende l’area di via Respighi e del parco Albero d’oro), con il coordinamento del servizio Istruzione e in raccordo con i servizi sociali territoriali.

 

(9 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



FIORANO MODENESE