28.9 C
Comune di Sassuolo
lunedì, Giugno 21, 2021
HomeUncategorizedFiorano Modenese, convocato il Consiglio Comunale lunedì 28 ottobre. Programma degli ordini...

Fiorano Modenese, convocato il Consiglio Comunale lunedì 28 ottobre. Programma degli ordini del giorno

di Redazione, #FioranoModenese twitter@sassuolnewsgaia #ConsiglioComunale

 

Il presidente Alessandro Reginato ha convocato il Consiglio Comunale di Fiorano Modenese lunedì 28 ottobre 2019, alle ore 19.30, presso la Sala Civica Giorgio Ambrosoli, a Casa Corsini, per trattare un ordine del giorno che si apre con tre interrogazioni. Due sono presentate da Graziano Bastai, capogruppo di “Lega Salvini Premier”, riguardo le questioni ‘Circolazione viaria 6 ottobre e frana a Nirano’ e ‘Sostegno alla maternità’; un’altra interrogazione è presentata da Massimo Roggiani di “Lega Salvini Premier” su “Tribuna campo di calcio G. Ferrari di Fiorano”.

Seguono altre questioni come l’approvazione del Documento Unico di Programmazione 2020-2022; la variazione al bilancio di previsione finanziario 2018-2020; l’adeguamento del compenso ai componenti dell’organo di revisione ai sensi del decreto del Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze del 21 dicembre 2018; l’approvazione della Variante al Rue (Regolamento Urbanistico Edilizio) 2019; l’approvazione della convenzione e dello statuto del Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT) “Le Terre di Matilde in Europa”, a cui il comune ha aderito; i provvedimenti relativi alla convenzione con la Provincia di Modena per l’utilizzo del Difensore Civico Territoriale e la presa d’atto della variazione nella composizione di commissioni consiliari permanenti.

La seduta si conclude con cinque ordini del giorno, uno dei quali è presentato da Roberto Montorsi di “Lega Salvini Premier” su ‘Regolamento per la concessione di contributi, patrocini e altri benefici economici’. Il secondo in discussione è dei consiglieri Luisa Maria Cuoghi di “Lista Civica Francesco Tosi è il mio Sindaco” e Matteo Andreoli del Partito Democratico di solidarietà al popolo curdo, con richiesta di fermare l’attacco turco in Siria. Anche il terzo ordine del giorno è cofirmato: da Federico Remigio capogruppo del Partito Democratico e da Donato Gualmini di “Lista Civica Francesco Tosi è il mio Sindaco” avente per oggetto ‘Contro i muri della vergogna’. Due ordini del giorno sono infine proposti da Stefano Manfredini, capogruppo di “Lista Civica Francesco Tosi è il mio Sindaco” su “Sottoscrizione di un codice etico che vincoli l’uso dei telefonini cellulari e ne sancisca il suo utilizzo durante le sedute del Consiglio Comunale ed altri momenti di carattere istituzionale esclusivamente per finalità legate al ruolo che si ricopre” e su “Dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale”.

 

 

(22 ottobre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 




 

POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: