Castelfranco Emilia, incontri sessuali a pagamento nella villetta privata

Altre Notizie

Le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano

di Redazione Scandiano La mattina del 27 gennaio le celebrazioni del Giorno della Memoria a Scandiano. Prima della commemorazione ufficiale, il sindaco Matteo Nasciuti ha lucidato la pietra d’inciampo dedicata a Guglielmo Corradini, antifascista e partigiano scandianese deportato e ucciso a Mathausen, in piazza Spallanzani. Con lui anche un parente di Corradini, Luca Basenghi, con la figlia […]

La Rocca di Scandiano in rosa per onorare il Giro d’Italia

di Redazione Sport Mancano 100 giorni alla partenza del Giro d’Italia 2023, qualcuno in più alla prima storica partenza di tappa da Scandiano, il 16 maggio nella frazione che condurrà i ciclisti a Viareggio. Nella serata del 26 gennaio l’amministrazione comunale ha dato appuntamento davanti alla Rocca a tutte le ciclistiche scandianesi per dare ufficialmente il […]

Condividi

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Adescava clienti per la sua connazionale quarantenne attraverso annunci pubblicati su un sito internet contenente foto di giovanissime ragazze nude e i relativi contatti telefonici per appuntamenti erotici a pagamento praticati all’interno di una villetta a Castelfranco Emilia.

Dopo attente indagini, sono infine scattate le manette per una giovane cinese, classe 1989, incensurata e domiciliata a Castelfranco Emilia. La donna è accusata di favoreggiamento della prostituzione continuato, aveva trasformato la sua villetta in un luogo di incontri a luci rosse come appurato dalle forze dell’ordine che hanno rinvenuto nella villetta quasi mille euro in contanti provento dell’attività illecita di prostituzione.
La giovane cinese si trova rinchiusa nella casa circondariale di Modena a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

(8 dicembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: