19 C
Sassuolo
24.2 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

CRONACA

Pubblicità

FIORANO MODENESE

EMILIA-ROMAGNA

HomeCopertinaFermati per un controllo dalla Polizia Locale. Un arresto

Fermati per un controllo dalla Polizia Locale. Un arresto

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

I fatti giovedì 7 marzo, attorno alle ore 21.00 quando due pattuglie di turno serale coadiuvate dall’Ispettore capo servizio, durante un posto di controllo in una via limitrofa al centro cittadino, hanno intimato l’alt ad un’autovettura con a bordo due uomini. Il conducente, regolare in Italia ma con precedenti penali e di polizia, all’atto del controllo si presentava frettoloso, tentando di nascondere qualcosa con la mano destra dentro alla giacca.

Dall’abitacolo lato passeggero fuoriusciva un forte odore verosimilmente ricondotto a sostanza stupefacente di tipo hashish. Il passeggero, noto alle forze dell’ordine, consegnava una busta trasparente con 10 dosi di hashish, già suddivise in porzioni, e veniva accompagnato presso i locali del comando per essere fotosegnalato, in quanto irregolare nel territorio nazionale.

A seguito di perquisizione personale locale veniva rinvenuta e sequestrata una dose di cocaina occultata nel calzino e denaro in contante pari a € 160,00 oltre ad un telefono cellulare dotato di doppia sim.

L’uomo, gravato da numerosi precedenti penali e di polizia, nonché da vari provvedimenti di espulsione mai ottemperati, veniva arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e processato per direttissima.
Il Giudice convalidava l’arresto e disponeva la misura cautelare dell’obbligo di dimora in un comune montano e l’obbligo di presentazione presso i carabinieri dello stesso comune, con il divieto di uscire dal domicilio dalle ore 22 alle ore 7. Contestualmente veniva disposto  il nulla osta per la sua espulsione dal territorio nazionale .

 

 

(13 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


LEGGI ANCHE