Note d’Estate chiude con Simone Cristicchi il 19 luglio

Altre Notizie

Meloni è stanca delle “critiche alla manovra”, insomma con le critiche non ce la fanno

di Giovanna Di Rosa La presidente del Consiglio è “stanca delle critiche” alla manovra e trascina Palazzo Chigi sulla pericolosa soglia del come si permettono che è sempre un pessimo segno. Se ci sono critiche ci sono criticità evidentemente, dunque piuttosto che insofferenza sarebbe bene manifestare umiltà, perché chi la bicicletta se l’è cercata poi la bicicletta […]

Immacolata chiusura al traffico di via Emilia Centro

di Redazione Modena In occasione della festa dell’Immacolata, così come per il prossimo weekend, verrà chiusa al transito veicolare via Emilia centro, da corso Canalgrande a via Rismondo, per garantire una maggiore sicurezza e la possibilità di passeggiare anche in strada. In particolare, il provvedimento sarà attuato dalle ore 15 di mercoledì 7 alle ore 5 di venerdì 9 […]

Modena. Deroga alla ZTL per carico-scarico nel periodo natalizio

di Redazione Modena Per rispondere alle maggiori esigenze di approvvigionamento e consegna merci nel periodo natalizio degli esercizi commerciali situati in centro storico, da giovedì 8 dicembre fino a domenica 8 gennaio è stata ampliata la fascia oraria di accesso alla zona a traffico limitato per alcune categorie di veicoli. La deroga alle fasce orarie di circolazione previste durante […]

Condividi

foto: Ambra Verrucchio

di Redazione #Sassuolo twitter@modenanewsgaia #SimoneCristicchi

 

Ultimo appuntamento, venerdì 19 luglio, per la rassegna Note d’Estate, proposta dal Comune di Sassuolo in collaborazione con la Fondazione Arturo Toscanini ed il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. A partire dalle ore 21,15 con ingresso gratuito ma fino ad esaurimento posti disponibili in piazzale Della Rosa, si terrà il concerto live con orchestra di Simone Cristicchi, accompagnato dall’Orchestra dell’Emilia Romagna Arturo Toscanini diretta da Valter Sivilotti.

Simone Cristicchi dal mondo del teatro torna a quello della musica e dopo il grande successo a Sanremo 2019, e presenta a Sassuolo un nuovo progetto con La Toscanini: un percorso musicale dei suoi successi rivisitati in chiave sinfonica. L’obiettivo? Lasciare un segno nel cuore delle persone: “L’orchestra è un mondo. Ognuno contribuisce con il proprio strumento, con il proprio talento. Per il tempo di un concerto siamo tutti uniti, e suoniamo insieme, nella speranza di arrivare ad un suono magico: l’armonia. Dobbiamo dare messaggi positivi in un periodo in cui c’è la tendenza a mettere in campo la bruttezza del mondo… ecco quello che vorrei è che le persone tornassero ad innamorarsi della realtà”.

 

 

(16 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 




 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: